Libera un uccellino dal ghiaccio soffiando aria calda

Un allevatore dell'Idaho soccorre un passerotto imprigionato

Giacomo Loquace

-
Libera un uccellino dal ghiaccio soffiando aria calda

– Credits: Nelson Wilson / YouTube

In questi giorni d'inizio 2017 le temperature sono particolarmente rigide, in Idaho. Così un allevatore di nome Nelson Wilson ha trovato un passerotto rimasto attaccato a un palo di ferro: siccome la sottostante vasca d'acqua è riscaldata per impedire il congelamento, racconta Wilson, probabilmente l'uccello si è abbeverato e poi ha appoggiato le zampe bagnate sul palo. Solo che la temperatura atmosferica sottozero ha rapidamente ghiacciato l'acqua, intrappolandolo.

La soluzione è stata di soffiare aria calda dalla propria bocca, in modo da sciogliere il ghiaccio e così liberare il malcapitato animale. L'impresa è stata ripresa in video e pubblicata su YouTube: oltre 700mila persone hanno potuto rallegrarsi per il lieto fine.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La mascotte che cade sul ghiaccio, più e più volte

Il costume da orso polare non è adatto per stare in un campo da hockey

Gatti incastrati in oggetti

Una compilation divertente di felini che sbagliano le misure

Su un panda vuole giocare, non puoi sfuggirgli!

Ne sa qualcosa l'addetta alle pulizie di uno zoo

Commenti