Vacanze, dove la coppia "scoppia"
EyesWideOpen/Getty Images
Vacanze, dove la coppia "scoppia"
Società

Vacanze, dove la coppia "scoppia"

Quali mete evitare perché "a rischio" per la storia d'amore

Una spiaggia con acqua cristallina, paesaggio mozzafiato, tramonti romantici: eppure dietro l'angolo c'è il rischio che, proprio mentre si vivono momenti da sogno, la storia d'amore possa finire. Sembra un paradosso, ma proprio alcuni dei luoghi più belli al mondo, delle mete più ambite da chiunque (innamorati e non) sono quelli in cui la coppia "scoppia".

Invece che rinsaldare il proprio rapporto e magari coronarlo con una promessa d'amore eterno (per chi ancora sognasse il matrimonio), ecco allora che si finisce per dirsi addio. Un esempio? Il Messico. Secondo uno studio dell'agenzia di viaggi Sunshine.co.uk, le coppie impiegano circa 5 mesi a decidere di fare la prima vacanza insieme dall'inizio della loro storia, ma ben il 73% si separa proprio a causa di divergenze emerse durante il viaggio.

Sempre secondo lo studio, un quinto (21%) delle persone innamorate che sceglie il Messico come meta in cerca di relax, sole e mare, si lascia al ritorno dalla vacanza. Su un campione di poco meno di 2.200 persone oggetto dell'indagine, 1.056 si era lasciato entro sei mesi dalla prima vacanza insieme, con percentuali particolarmente elevate per alcune località, come Ibiza (17%) e Portogallo (12%).

Ecco quali sono le mete più "a rischio" per la tenuta della coppia, ma anche quelle dove l'amore sembra rinsaldarsi, come in Italia.

EyesWideOpen/Getty Images
Tra i motivi più frequenti di discussioni che portano alla rottura, ci sono le corse perché in ritardo in aeroporto, le divergenze su come trascorrere il tempo libero, ma anche i flirt del partner con altri
Ti potrebbe piacere anche

I più letti