Uma Thurman, nessun ritocchino, c'era il "trucco"
Uma Thurman, nessun ritocchino, c'era il "trucco"
Società

Uma Thurman, nessun ritocchino, c'era il "trucco"

L'attrice ha smorzato la polemica intorno a quello che sembrava il lavoro di cesello di un chirurgo sul suo viso

Nessun ritocchino per Uma Thurman. L'attrice ha raccontato come sono andate le cose per sedare le polemiche degli scorsi giorni quando era finita nel mirino dei criticoni dello showbiz a causa di un aspetto un po' troppo "tirato" che faceva pensare a lunghe sessioni di chirurgia estetica.

Ha raccontato come stavano le cose, di persona, nel corso del programma Today durante il quale ha ammesso: "Non lo so, credo che a nessuno sia piaciuto il mio make-up".

Niente chirurgo, dunque, solo un trucco mal riusciuto. Lo ha confermato anche il suo make up artist Troy Surratt che su People si è detto "stupito" di come le "sperimentazioni" sul volto di Uma abbiano sollevato un tal polverone: "Solo meno mascara", ha sottolineato. "Credevo che ormai le persone fossero ben informate sul ruolo che il trucco svolge nel mondo della moda e in particolare in quello delle celebrità, è considerato un mezzo creativo di espressione. Le donne devono sentirsi libere di sperimentare: è solo make up, alla sera si lava via".

Per fortuna vista la quantità di critiche che "la sperimentazione" ha sollevato. Uma, però, non se ne è fatta un cruccio ammettendo: "Faccio questo mestiere da anni oramai e so che la gente dice cose belle e cose che lo sono meno, so cosa significa. È così, a prescindere. Devi prendere il buono e il cattivo". 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti