Società

Tutti in vacanza. Ma per tornare in forma

Sempre più italiani scelgono Spa e centri termali come meta estiva. L'obiettivo è solo uno: perdere i chili di troppo

Le terme di Bormio (foto tratta da Facebook)

Chiare, fresche, dolci acque. E soprattutto: salutari. Che siano in montagna, ai piedi delle Alpi, o nel bel mezzo della campagna salentina, anche in questa estate 2012 sono le Spa – soprattutto quelle più esclusive - una delle mete più gettonate per le vacanze. Per un week end “mordi e fuggi” o un per soggiorno più lungo. E, a sorpresa, le Salus per Aquam - come venivano chiamate nell’antichità - queste strutture nate per il benessere e la cura della persona, non sono amate solo da turisti di una certa età, magari attratti dalla prospettiva di sottoporsi a benefiche cure ad acqua termale, ma anche dai più giovani. Ad invogliare sono le offerte speciali dei pacchetti benessere - sempre più competitivi –  che promettono anche di perdere i chili di troppo e ritrovare la forma fisica perduta in pochi (e salutari) giorni.

E’ attraverso i portali internet – da www.Venere.com a www.eDreams.it fino a www.booking.com che viene effettuata la maggior parte delle prenotazioni di Spa extra lusso. Qui, dati alla mano, le prenotazioni di centri benessere sono aumentate del 30 per cento. Mentre esistono sempre più siti appositi che raggruppano e consigliano le Spa migliori, fornendo una spiegazione sui trattamenti e le particolarità del centro.

Su www.benessereviaggi.it , ad esempio, è possibile consultare la top ten delle Spa più ricercate. Tutte rigorosamente a cinque stelle. Le strutture, spesso, offrono pacchetti weekend con tre notti al prezzo di due. Qui si trovano gli indirizzi di ville settecentesche immerse nella campagna del Centro Italia, e poi ancora masserie pugliesi e rifugi di montagna trasformati in strutture deluxe.

Fra le più ambite c’è La Resérve una Spa extra lusso immersa nel cuore verde dell’Abruzzo, fra la costa pescarese il Parco Nazionale della Majella, dove si offrono trattamenti ai fanghi termali, e i clienti sono sottoposti a una dieta purificante a base di tisane. Su www.italyluxuryhotel.it invece è possibile trovare una lista completa di Spa e Resort che offrono programmi detox. Un antico borgo in provincia di Lecco, totalmente restaurato, è sede per esempio sede del Ti Sana Detox Retreat & Spa. Qui le offerte specifiche del Resort includono anche l'aspetto gastronomico e un Foodlab, dove si possono assaggiare le pietanze elaborate dallo chef, che sottolineano l'importanza del cibo sano anche in vacanza, un pretesto per abituarsi alla genuinità e all'alta qualità anche a tavola.

Una guida completa alle Spa di lusso, poi, si trova anche su www.lhw.com , The Leading hotels of the World, che raggruppa gli hotel più prestigiosi al mondo. La rémise en forme per Lui e per Lei, personalizzata, è possibile all’hotel President Terme di Abano Terme, in Veneto, circondato dal verde del Parco del Montirone. Mentre il “trattamento sauna” per dimagrire è adottato dal Wellness Hotel Weinegg, immerso fra le montagne altoatesine. Lì, un’equipe di medici e dietologi, seguirà l’ospite per tutta la durata del soggiorno sottoponendolo a una dieta personalizzata. E così, gelati in spiaggia e cene luculliane in riva al mare, resteranno solo un (dolce) ricordo.

© Riproduzione Riservata

Commenti