Mi hai tradito? Il perdono passa da Facebook

Siamo nell’epoca dei social dove anche le cose più private diventano pubbliche. E il perdono arriva se superi i 10.000 like

@Facebook

Marina Jonna

-

Lei scopre che suo marito l’ha tradita. Invece di lasciarlo o fargli la classica scenate, lei pensa a una vendetta diversa.

La scorsa settimana sul profilo Facebook di Ivan è apparsa una foto in cui si vede lui con davanti un cartello che recita così: "I cheated on my wife!!! (and she was ugly!!!)” ovvero "Ho tradito mia moglie !!! (e lei era brutta!!!)”.

Non solo, il post diceva anche che sua moglie l’avrebbe perdonato se avesse superato i 10.000 like.

E il popolo del web è subito corso in suo aiuto, sostenendolo.

L’uomo ha superato i like richiesti e ha ringraziato tutti, chiedendo di continuare a cliccare sulla foto fino a che lei non fosse tornata.

Non sappiamo come è andata a finire (perché ora tutto tace dal loro profilo) ma a me piace pensare che lei si stia facendo un sacco di risate alle sue spalle, dopo averlo sottoposto a un'imbarazzante gogna mediatica.

D’altronde la vendetta, si sa, è un piatto che va gustato freddo.

© Riproduzione Riservata

Commenti