Sesso, gli spagnoli lo fanno meglio (ma gli italiani...)

Secondo un sondaggio, gli italiani se la cavano meglio dei francesi sotto le lenzuola, ma brasiliani e spagnoli sono migliori

Gli amanti migliori? Gli spagnoli, ma gli italiani se la cavano bene – Credits: Getty Images

Eleonora Lorusso

-

L'argomento è di quelli che "scottano" e non solo perché si parla di sesso. In ballo c'è anche una certa dose di orgoglio nazionale, che riguarda la vicino la componente maschile del popolo italiano. Chi sono gli amanti più bravi? Quale popolo se la cava meglio sotto le lenzuola? Stando ai risultati di un sondaggio, condotto da One Poll per conto del giornale inglese Daily Telegraph, le 15 mila donne intervistate non hanno avuto dubbi: i migliori sono i calienti spagnoli.

A seguire, sul secondo gradino del podio degli uomini che "lo fanno meglio" si trovano invece i brasiliani. E gli italiani? Questa volta si devono accontentare - si fa per dire - della terza posizione. A consolare i maschi del Belpaese c'è la considerazione di aver ottenuto la medaglia di bronzo e soprattutto di aver superato gli amati-odiati cugini francesi, che si piazzano invece al quarto posto. A chiudere la top 5 , ifine, gli irlandesi, un po' a sorpresa, visto che Dublino e dintorni sono noti più per i pub, i prati verdi e la pioggia costante, che per le doti amatoriali dei loro uomini.  

Il sondaggio, va detto, non è stato condotto su un pubblico inglese, nonostante il committente lo sia, bensì su una platea mondiale di donne, appartenenti a 20 nazionalità diverse. Ma il resto dei maschi? Come se la cavano a letto? Secondo la ricerca i peggiori sarebbero i tedeschi, che certo non brillano nell'immaginario collettivo in quanto a sex appeal e che le intervistate hanno definito "troppo puzzolenti": quando si dice, non proprio un complimento!

Ad essere bocciati sono stati anche gli svedesi, che pure fanno girare spesso la testa alle donzelle, forse grazie agli occhi colore del mare e ai capelli biondissimi, ma che quando si tratta di sesso pare siano "troppo sbrigativi". Se agli inglesi è andato l'appellativo di "troppo prigri", gli olandesi pare che pecchino in quanto a voglia di condurre il gioco e "dominare". Con buona pace degli americani, le donne sembra che siano state piuttosto inclementi anche con loro, per quella tipica caratteristica di essere "esageratamente agitati".  

© Riproduzione Riservata

Commenti