Sex & Love

Relazioni a distanza: ecco le regole per farle funzionare

Partner lontano? Ecco qualche dritta per viverla al meglio, tra gelosie silenziose e dimostrazioni d'amore

466418045

Martina Panagia

-

Le relazioni a distanza sono una prova di coraggio e di amore soprendente. Difficilissime da vivere a tratti, possono regalarti momenti di incredibile euforia come di profonda tristezza. Ve lo scrive una che di esperienza ne ha collezionata abbastanza. Se siete in una situazione analoga, con il vostro partner lontano e una quotidianietà di coppia assente, questi consigli possono servirvi per rimanere uniti e riuscire a vivere una relazione serena.

Prima di tutto, amatevi e ditevelo. Tutti abbiamo bisogno di conferme, di sentirci al centro dei pensieri della persona del cuore. Quindi non lesinate attenzioni e non usate quelle tattiche e strategie di "simulata indifferenza" che consigliano i libracci di psicologia spicciola. Se vi manca il vostro compagno, ditelo. Se avete voglia di sentirlo, chiamate. 

D'altro canto, attenzione anche alle continue ricerche di attenzione e a lamentele ingiustificate: tu hai bisogno del tuo spazio e il partner altrettanto. Nessuno ha voglia di essere continuamente messo alla prova e rimproverato perchè non contribuisce abbanstanza al benessere della coppia.

Sfruttate la tecnologia, usando foto e video-chiamate per sentrvi più vicini. Non c'è bisogno di passare le ore al telefono, bastano anche dieci minuti di intenso guardarsi negli occhi per scambiarsi affetto e raccontare la propria giornata. Rendete il vostro partner partecipe di quello che vi succede, dei pensieri e dei problemi, così vi scambierete reciprocamente consigli sostituendo la chiacchierata sul divano davanti alla tv con un intenso scambio di contenuti.

Fissate sempre una data, anche ipotetica, in cui vedervi. Questo serve per non far crescere troppo la tensione e per avere un obiettivo da raggiungere. La mancanza è molto più dolce quando c'è il giorno X alle porte in cui sapete di riabbracciarvi, soprattuto se ci sono state litigate. Questa è la parte più difficile perchè ricucire dopo un litigio può essere dolorosissimo, senza il conforto di un abbraccio per sancire la pace. Non tenete il broncio più del necessario, in queste relazioni è importantissimo il "dare e avere". Venitevi sempre incontro e chiedete aiuto senza chiudervi nel vostro orgoglio. 

Tutto questo può sembrare banale, per voi che vivete una relazione da conviventi o vicini di casa, ma per chi deve passare settimane o mesi lontano dalla persona amata, non è così scontato. Si instaurano dinamiche difficili e gelosie silenziose, piccoli dispetti per difendere l'ego e mancate attenzioni per "tenere una posizione". Ma se due persone, nonostante tutte queste difficoltà, decidono di rimanere insieme, allora è amore vero. E vale la pena tribolare un po', aspettando quel momento in cui siete l'uno nelle braccia dell'altra. 

© Riproduzione Riservata

Commenti