Per un San Valentino sensuale arriva Little Rooster

Si tratta della prima sveglia - vibratore al mondo: per un risveglio all'insegna del piacere

Il Little Rooster – Credits: http://www.littleroosterstore.com/

Barbara Pepi

-

"Il modo in cui ti senti appena sveglia determinerà il resto della tua giornata". E' questa la premessa che si legge sul sito che sponsorizza Little Rooster : la prima sveglia-vibratore al mondo.

La vendita avviene solo un line e il gingillo funziona circa così: la sera, dopo essersi lavate i denti e messo il pigiama, ci si posiziona il piccolo vibratore e si punta la sveglia  all'orario giusto che ci permetta di fare tutto con calma.

L'indomani, invece che sentire un assordante drinnn o il suono di qualche improbabile musichetta sul cellulare, si godrà di un sensuale massaggio nelle parti intime. Il Little Rooster entrerà in azione con delicatezza, insediandosi nel sonno in maniera impercettibile. Col passare dei minuti la vibrazione si farà più forte sino a svegliarci con una calda  sensazione di piacere. 

"Ciò che rende Little Rooster davvero speciale - si legge sul portale - è quel delizioso stato di semi-coscienza nel quale il vibratore inizia la sua azione e che ci permette una sveglia lenta e piacevole. Altri allarmi ci strappano dal sonno. Little Rooster non solo ci consente di assaporare la sveglia, ma ci rende sognati per tutta la giornata".

Il gingillo ha trenta diverse velocità, è silenzioso e la sua "performance" dura dieci minuti. Anche se, durante la notte, ci si gira nel sonno il Little Rooster resta al suo posto per fare il suo dovere l'indomani.

E' grande come uno smartphone ed è disponibile in versione bianca, viola e anche rosa in un grazioso packaging da San Valentino. Al costo di 69 dollari la singolare sveglia verrà recapitata a casa e per chi vuole concedersi un "pisolino" anche in ufficio Little Rooster è ricaricabile anche via USB. E se i colleghi vi chiedono cosa sia, potete sempre dire: "La mia sveglia".

© Riproduzione Riservata

Commenti