Dating online: chi paga il conto?

Un sito rispolvera gli antichi valori: al primo appuntamento l'uomo offre la cena

dating-online-cena-contp

– Credits: Thinkstock

Davide Decaroli

-

Poco tempo fa vi abbiamo raccontato la curiosa storia di Erin Wotherspoon, la giovane ragazza canadese che aveva deciso di sfruttare i siti di dating per mangiare a scrocco nei più costosi ristoranti di Toronto e dintorni. Il sito americano HiDine si pone ora come punto di riferimento per le aspiranti Erin che volessero passare una serata galante senza sborsare il becco di un quattrino. La community si regge infatti su un principio inappellabile: al primo appuntamento si esce a cena, ma il conto lo paga sempre lui.

Gli ideatori di HiDine sembrerebbero dei veri tipi all'antica. Per loro le donne spendono abbastanza tempo e soldi "in vestiti, scarpe, acconciature e prodotti di bellezza". Insomma, prima di infilare le gambe sotto il tavolo il gentil sesso ha già fatto il suo "investimento sull'appuntamento". Ecco perché le regole della cavalleria impongono che sia l'uomo ad aprire il portafogli, anche se la dolce controparte ha optato per caviale e champagne.

Il funzionamento della piattaforma è semplice: vi registrate (gratuitamente), postate la canonica foto e indicate i vostri gusti culinari, sottolineando quali sono i ristoranti che amate frequentare. A fare il primo passo deve essere però l'uomo, che, dopo aver scelto la partner, le propone un locale in cui soddisfare le voglie del palato – possibilmente non McDonalds o Kentucky Fried Chicken.

Solo se lei accetta l'invito è possibile intavolare una chiacchierata via chat. Ma attenzione, per evitare spiacevoli inconvenienti l'uomo deve versare un acconto, che verrà restituito solo se l'incontro offline si è svolto senza intoppi. Recita il sito: "Le ricerche di mercato mostrano che il nostro approccio è più efficace nel convincere la gente a incontrarsi di persona. Concordando un ottimo ristorante in cui mangiare, tutto accade più velocemente e con meno pressioni. […] Mostra alla donna che vuoi impegnarti per l'appuntamento e che sai come trattarla bene".

HiDine è al momento attivo solo negli USA ed è difficile prevedere se il servizio sbarcherà mai in Italia. Ma in fondo, per i casanova, il punto è un altro: se volete evitare l'infinita trafila di primi appuntamenti e trovare finalmente l'anima gemella, mettete una mano sul cuore e un'altra al portafogli. Il sempreverde "paghiamo alla romana" tenetelo buono per la pizzata del fine settimana con gli amici del calcetto.

© Riproduzione Riservata

Commenti