Sex & Love

Conchita Van Der Wall: manager di giorno, dominatrix di notte

La donna, olandese, ha perso il lavoro a causa della sua doppia vita

Schermata 04-2457130 alle 11.50.41

Barbara Massaro

-

Licenziata in tronco per comportamenti eticamente scorretti. E' successo a Conchita Van Der Wall, dirigente della banca centrale olandese di giorno ed escort di notte.

La Signora, 46 anni, a fine giornata, dopo aver riposto camicia e tailleur nell'armadio indossava tutine in lattex, tacchi a spillo e frustini e si trasformava in un dominatrix, professionista del sesso sado maso. Frustava e umiliava clienti felici di sborsare fino a 10.000 dollari la settimana.

Un modo legale per arrotondare lo stipendio (in Olanda la prostituzione non è un reato), ma ritenuto immorale dal CdA della Nederlandsche Bank che ha deciso di licenziare la dipendente col vizietto quando qualcuno ha fatto la spia dopo aver scoperto la sua doppia vita.

Se la Van Der Wall non ha voluto commentare la vicenda lo ha fatto invece l'opinione pubblica olandese che, nella sua stragrande maggioranza, ritiene che Conchita nella sua vita privata possa fare quel che gli pare.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Sesso: le donne ricche tradiscono di più

Le "corna" sarebbero più frequenti tra le donne dell'alta società. Ecco altre curiosità in tema di sesso e tradimenti

Commenti