Boom di contratti prematrimoniali, tra vip e non

Crescono gli accordi pre-nozze per evitare che le separazioni (e le foto compromettenti) finiscano sui social

Eleonora Lorusso

-
 

E' boom di contratti pre-matrimoniali, anche tra personaggi non famosi, soprattutto per evitare che la fine di una storia approdi dritta-dritta sui social network, insieme a foto o dettagli compromettenti sulla vita intima. Tra i casi più clamorosi e recenti la separazione tra Valeria Marini e l'ex marito Giovanni Cottone (consumata su giornali e programmi radio) o la storia molto "social" tra Wanda Nata, Maxi Lopez e Mauro Icardi. Chissà se i presto sposi George Clooney (con l'avvocato libanese Amal Alamuddin) e (forse) Elisabetta Canalis (con Brian Perri) ricorerranno ad accordi pre-nozze..

© Riproduzione Riservata

Commenti