Sulla spiaggia di Copacabana
Sex & Love

Anche il rimorchio da spiaggia è a misura di app

L'estate resta il periodo preferito per conquiste e tradimenti, ma non ci sono più i Vitelloni di una volta

Il classico "Scusa, sai che ore sono?" o il sempre verde "L'aperitivo è offerto dal signore là in fondo" hanno fatto il loro tempo. Ora anche il rimorchio da spiaggia è a misura di smartphone.

Happn (la prima dating app connessa alla vita reale), ha condotto un sondaggio a livello europeo su più di 4000 persone, per scoprire come l'amore (estivo) viene vissuto in Italia, Francia, Spagna e Inghilterra.

Se italiani (91%) e spagnoli (94%) mantengono il primato di latin lover del bagnasciuga sono i francesi i più decisi nel mettere le corna all'amata in riva al mare passando dal flirt al fattaccio nel 54% dei casi contro il 53% degli italiani e il 45% degli Spagnoli.

La spiaggia resta il luogo migliore per tradire: che sia Calvi, Biarritz e St tropez per i francesi o Gallipoli,  Santa Margherita e Otranto per gli italiani, l'importante è farlo tra flutti e scogli.

A cambiare, però, è ora il modo di rimorchiare: oltre al tradizionale approccio in discoteca o al bar dell'hotel si è aggiunto lo struscio via cellulare grazie al dating geolocalizzato. Utilizzare l'app per gli incontri sta, infatti, diventando una maniera per conoscere aspiranti partner anche in ferie limitando il rischio di figuraccie e due di picche

Happn, in questo senso, mostra il profilo di ogni membro che si è incontrato in tempo reale. Grazie al servizio di geolocalizzazione integrato e connesso con il GPS dello smartphone, se ci si trova davanti ad una persona che potrebbe essere interessante si aprono due possibilità: la prima, la più discreta, di cliccare sul pulsante cuore, una sorta di like segreto, che se ricambiato consente di mettersi in contatto con l'altra persona.

Per i più temerari, invece, esiste il pulsante charm, un like visibile immediatamente e capace di rompere il ghiaccio in maniera più diretta. In caso di sì arriverà l'incontro, in caso di diniego si può rimettere il cellulare in tasca e far finta di nulla.

Certo il maschio, seppur cialtrone, quello che cercava l'approccio romantico in spiagga pur avendo intenzione di regalarsi solo un giro di giostra, aveva comunque il suo fascino, ma ormai anche i Vitelloni di una volta non ci sono più e quei pochi si nascondono dietro allo smartphone.


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti