Sesso: le donne ricche tradiscono di più
Thinkstock.it
Sesso: le donne ricche tradiscono di più
Società

Sesso: le donne ricche tradiscono di più

Le "corna" sarebbero più frequenti tra le donne dell'alta società. Ecco altre curiosità in tema di sesso e tradimenti

Le donne dell'alta società tendono a tradire di più Thinkstock.it

Altro che donne pudiche, tutte casa e collegio. Le donne che più facoltose, che appartengono all'alta società, pare che siano anche quelle che nella vita collezionano più partner, anche più degli uomini. Se una donna della middle class, tra i 35 e i 44 anni, può dire di aver avuto 5 storie nella sua vita (contro le 8 degli uomini), se si sale di fascia sociale ecco che i partner diventano più di 10.

Non solo. Secondo uno studio della Cambridge University, le donne si stanno emancipando sempre più per quanto riguardale abitudini in camera da letto. Ben una su otto, di età compresa tra i 16 e i 44 anni, ha ammesso di essere stata infedele nel passato. Ad analizzare le abitudini sessuali e il loro cambiamento nel corso degli ultimi anni è stato il professor David Spiegelhalter, partendo dal British National Survey of Sexual Attitudes and Lifestyles 2010. Ecco alcune delle curiosità che ha scoperto.

Il sesso in declino

Meno sesso, anche tra i più giovani Thinkstock.it

Nonostante l'apparente bombardamento di messaggi a sfondo sessuale che passano anche attraverso i media, il sesso sembra vivere un momento di declino. In particolare, secondo il professor Spiegelhalter, gli inglesi non se lo concederebbero più di tre volte al mese. Ciò è valido anche tra i più giovani, anche se nel loro caso aumenta il numero di partner diversi con cui farlo: più del 30% delle donne tra i 25 e i 34 anni sostiene di aver avuto oltre 10 partner sessuali.

Le donne e il sesso

Le donne e il sesso Thinkstock.it

Ad avere il maggior numero di partner, però, non sono le donne della classe media, bensì quelle che appartengono all'alt società. Se però si scende nella scala sociale, diminuisce anche l'età media della prima volta, ben al di sotto dei 16 anni.

 

Quanti partner per uomini e donne?

Quanti partner per uomini e donne? Thinkstock.it

Secondo i dati statistici, gli uomini nel corso della vita arrivano ad avere 14 partner sessuali, ovvero il doppio di quelli delle donne. Eppure - rileva il professor Spiegelhalter - se fosse davvero così, i conti non tornerebbero, perché significherebbe che si rivolgerebbero soprattutto a prostitute.

In realtà le ricerche dimostrano che, quando non ricordano esattamente un numero, gli uomini tendono ad arrotondare per eccesso, mentre le donne per difetto. Lo stesso varrebbe per il numero di partner: le donne tendono a ricordarne (o semplicemente elencarne) un numero inferiore, anche per pudore morale o di convenienza sociale.

Troppe bugie

Troppe bugie, specie per le donne Thinkstock.it

Uno studio americano del 2010 ha dimostrato come le donne tendano a dire bugie sul numero di partner sessuali avuti (e altri dettagli di vita intima) se pensano di essere "esposte": in caso la loro identità sia coperta dall'anonimato, invece, le risposte appaiono decisamente differenti. Questo dimostra come ci siamo pudore nell'ammettere i propri comportamenti sotto le lenzuola.

Cosa succede senza sesso?

Il sesso in diminuzione Thinkstock.it

Secondo le statistiche, più della metà delle donne over 65 non fa sesso (dati riferiti all'ultimo anno), mentre per gli uomini la percentuale scende al 40%. Da notare è però il fatto che anche tra i 30enni, 1 su 10 dice di non aver rapporti nel corso dell'ultimo anno. Perché? Secondo il docente inglese, esistono coloro che sono i "forzati dell'astinenza" non per propria volontà, coloro che scelgono di esserlo deliberatamente, ma anche coloro che possono essere definiti "asessuali", cioè che non provano interesse per il sesso (o non hanno ancora trovato un partner in grado di stimolarli).

Tradimento in aumento

Aumentano i tradimenti Thinkstock.it

Sempre secondo le statistiche inglesi, il 12% delle persone tra i 16 e i 44 anni (ovvero 1 su 8) ammettono di aver avuto "partner contemporanei": un modo per dire che sono stati infedeli. Ma perché si tradisce? Secondo uno studio recente del Kinsey Institute dell'Indiana (Usa), le donne tenderebbero a tradire nei momenti emotivamente più negativi, quando vivono relazioni poco felici o non riescono a condividere valori e scelte col partner.

Da notare che quando gli uomini vivono una situazione di crisi, tendono ad essere più "sbrigativi", mentre le donne più annoiate.

Ti potrebbe piacere anche
Video Divertenti

Un volo in monopattino | video

I più letti