La risposta social all'electronics ban di Trump
La risposta social all'electronics ban di Trump
Società

Royal Jordanian Airlines risponde con ironia all'electronics ban di Trump

Ecco cosa fare in aereo se non si hanno a disposizione i device

Leggere, mangiare uno snack, meditare sul senso della vita oppure chiedersi cosa ci sia dietro il divieto imposto da Donald Trump di introdurre device elettronici a bordo dei voli che arrivano in Usa da 10 diversi Paesi tra Medio Oriente e Nord Africa.

I 12 consigli di Royla Jordanian Airlines

E' la nuova campagna social lanciata dalla compagnia aerea giordana Royal Jordanian Airlines che, su Twitter, ha indicato le 12 attività da svolgere a bordo durante un volo di 12 ore verso gli Stati Uniti. L'elenco finisce con lo slogan della compagnia: Be smart, be jordanian, un invito a utilizzare la propria intelligenza senza farsi condizionale dal prossimo e una frecciatina, neppure troppo velata, nei confronti delle misure anti immigrazione volute da Trump.

Chi riguarda il bando

Il nuovo bando - che vieta l'introduzione a bordo di qualsiasi device più grande di un cellulare - riguarda i collegamenti tra USA e Egitto, Kuwait, Marocco, Arabia Saudita, Qatar, Emirati Arabi Uniti e Giordania. Si tratta di circa 320 voli settimanali (tutti di compagnie non americane) che adesso devono fare i conti con il nuovo veto.

Royal Jordanian Airlines, però, ha voluto far di necessità virtù e la nuova campagna è già stata premiata in una duplice forma: da una parte ha vinto un prestigioso premio internazionale a Dubai per il claim più efficace e dall'altra ha visto raddoppiare le prenotazioni per viaggi verso gli Usa da parte di viaggiatori che non intendono fermare la voglia di girare il mondo davanti a nessun ban.

Twitter
La risposta social all'electronics ban di Trump
Ti potrebbe piacere anche

I più letti