Ricette d'estate: merluzzo al cartoccio

Semplice e fresca. Ideale con tutti i tipi di pesce bianco

Merluzzo al cartoccio (Credits: A.Romiti)

E' una ricetta per super-pigri. Il merluzzo congelato fa un po' ospedale, ma è adatto ad aspiranti cuochi con poca manualità e tanta voglia di fare. Declinato poi con il profumo fresco della menta e del cipollotto regala un mix di sapori semplici e delicati ideali per una cenetta light da preparare a fidanzate fissate con la linea.

L'idea in più. Utilizzate pesce fresco. La ricetta è ottima anche con filetti di orata e branzino, pesce persico e sogliola. In tal caso fate cuocere cinque minuti in meno

MERLUZZO AL CARTOCCIO
Tempo (min): 50
Calorie (cal): 305


400 g di filetti di merluzzo surgelati  
500 g di patate novelle  
4 cipollotti
4 cucchiai di vino bianco  
un mazzetto di menta  
olioextravergine d'oliva  
sale,
pepe nero e pepe rosa  

1) Scongelate il merluzzo in frigo. Nel frattempo, lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a metà o a quarti secondo la grandezza. Disponetele in una pentola, copritele con abbondante acqua, unite una presa di sale e fatele cuocere per 5 minuti dal momento dell'ebollizione. Poi scolatele e lasciatele intiepidire su un tagliere. Pulite i cipollotti e tagliateli a fettine. Pestate una cucchiaiata di pepe rosa.

2) Preparate 4 fogli di carta da forno (devono essere lunghi 35 cm circa), adagiate al centro di ognuno i filetti di merluzzo scongelati e disponete tutto intorno le patate e i cipollotti. Salate le 4 porzioni e spolverizzatele con una macinata di pepe nero e con il pepe rosa pestato. Irrorate con un filo d'olio, unite un po' di foglie di menta spezzettate e completate con il vino.

3) Chiudete i cartocci arrotolando i lembi della carta da forno e disponeteli su una teglia; perchè restino ben chiusi potete fermarli con qualche punto metallico. Cuocete in forno caldo a 200° per 25 minuti e servite subito.

© Riproduzione Riservata

Commenti