Ragazze e gelato: refrigerio o bollori?

Quando un cono alla crema diventa un attentato alle coronarie dei maschietti

Redazione

-
 

Si dice che la bellezza, come il peccato, sia nell'occhio di chi guarda. Ecco forse perché una delle attività più comuni dell'estate italiana, gustare un gelato, è capace di produrre effetti opposti rispetto al refrigerio che solitamente si cerca tenendo in mano un cono, o una coppetta o ancora un ghiacciolo. La gallery è appunto riservata a coloro che non temono un sensibile aumento dei bollori.
Se poi ti viene la curiosità di conoscere quale gusto è stato scelto dalle ragazze delle immagini, non possiamo aiutarti. Però possiamo affidarci alla statistica e dirti che, stando ai dati di Coldiretti, i preferiti sono cioccolato (27%), nocciola (20%), limone (13%), fragola (12%), crema (10%), stracciatella (9%) e pistacchio (8%).

© Riproduzione Riservata

Commenti