Cheerleader: la finale del Super Bowl

Hanno sfidato il freddo di New York, regalando un po' di calore in un match senza storia

Giacomo Loquace

-
 

Doveva essere una delle finali più spettacolari di sempre, ma a conti fatti il Super Bowl 2014 si è rivelato una mezza delusione. Tra Broncos e Seahawks è stata infatti una battaglia senza storia , che ha regalato alla franchigia di Seattle il suo primo meritatissimo Lombardi Trophy. L'unica sfida terminata in parità è stata quella che ha messo a confronto le rispettive cheerleader, a tratti stoiche nell'affrontare il freddo di East Rutherford con il consueto arsenale di top superscollati, short e pance scoperte.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965