Bionde alla nascita

Altro che mora o rossa: da Katy Perry ad Amy Adams, le dive che hanno una chioma da nascondere

Giacomo Loquace

-
 

Gli uomini amano le bionde, ma le bionde spesso se ne fregano e optano per tonalità più scure, forse per evitare l'effetto Barbie o, come preferiscono dire in America, per non sembrare la cheerleader bella, ma un po' superficiale, con cui tutti i maschi vorrebbero uscire al liceo. E così nello showbiz sono numerose le donne che hanno abbandonato la chioma dorata, costruendosi una carriera e affermandosi nell'immaginario comune come la diva sexy dai capelli neri o rossi. Alcune sono davvero insospettabili: vedi Angelina Jolie, originariamente biondo-scura, ma divenuta castana all'età di 5 anni per volere di mamma. O Katy Perry, le cui chiome multicolori hanno confuso le idee a molti fan, nascondendo il fatto che in realtà è una bionda naturale. Per scoprire le altre cliccate sulla gallery e diteci: voi come le preferite?

© Riproduzione Riservata

Commenti