Le protagoniste degli spot piccanti (e censurati) di Agent Provocateur

Penolope Cruz, Kylie Minogue, Kate Moss e le altre: le testimonial dei video sexy del brand di intimo femminile

Giacomo Loquace

-
 

Fondato nel 1994 da Joseph Corré e Serena Rees, il marchio Agent Provocateur ha la provocazione nel nome e la trasgressione nel DNA: non parliamo solo di linee di intimo femminile estremamente sexy, ma anche di spot pubblicitari che fanno spesso discutere per l'elevato contenuto erotico - tanto che l'Advertising Standards Authority del Regno Unito ne ha censurati alcuni in quanto ritenuti "degradanti per la donna". Proprio in questi giorni è uscito un nuovo video, scritto e diretto da Penelope Cruz, che torna dietro la macchina da presa dopo aver girato nel 2013 un altro spot in cui comparivano Irina Shayk e Javier Bardem. Si tratta ovviamente di un cortometraggio parecchio esplicito, pieno di modelle bellissime e in cui la stessa Penelope fa una maliziosa comparsata. Nella gallery abbiamo raccolto alcuni dei volti più noti che sono finiti nella tela sexy di Agent Provocateur: da Rosie Huntington-Whiteley a Kate Moss, passando per Poppy Delevingne e Paz de la Huerta ecco le protagoniste delle campagne più controverse degli ultimi anni.

© Riproduzione Riservata

Commenti