Renee Zellweger Bridget Jones
Periscopio

Renée Zellweger, il volto di Bridget Jones

Omaggio all'attrice che quando frequentava il liceo faceva strage di cuori

Texana classe 1969, Renée Zellweger ha interpretato in carriera una quantità di ruoli, incluso quello nel film Cold Mountain (2003) che le ha fatto vincere l'Oscar come migliore attrice non protagonista. Il suo volto, però, resta saldamente legato a un altro personaggio, quello della romantica e impacciata Bridget Jones, attesa nelle sale italiane a partire dal 22 settembre con il terzo film della saga: Bridget Jones's Baby.

Ex cheerleader ai tempi del liceo e tifosa della squadra di calcio del Chelsea, quando era ancora studentessa è stata votata come "l'appuntamento da sogno" che tutti gli alunni avrebbero voluto avere.

Ha poi lavorato come cameriera in uno strip club quando ancora tentava di procurarsi la sua chance nel mondo dello spettacolo, e alla fine ha conquistato il suo primo ruolo importante nel film Giovani, carini e disoccupati (1994), seguito da Empire Records (1995) e poi dal successo che la consacra: Jerry Maguire (1996), accanto a Tom Cruise.

La nostra gallery le rende omaggio alla vigilia del ritorno di Bridget Jones nelle sale italiane.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti