Hannah Davis, la bomba del Bronx

Capelli biondi, occhi di ghiaccio. E una naturale attitudine per lo sport

Giacomo Loquace

-
 

Nonostante sia nata nelle Isole Vergini, Hannah Davis si è guadagnata l'appellativo di Bronx bombshell ("bomba del Bronx") da quando nel 2013 ha iniziato a frequentare Derek Jeter, storico capitano dei New York Yankees che in questa stagione ha detto addio al baseball professionistico. Il fidanzato illustre non deve però trarre in inganno: la ventiquattrenne dagli occhi di ghiaccio splende di luce propria, tanto da essere una delle modelle più in ascesa del panorama mondiale. Non a caso nel suo curriculum ci sono sia Sports Illustrated che Victoria's Secret, due garanzie in fatto di top model ultra sexy. La Davis vanta anche una rispettabile carriera sportiva: è stata infatti una promessa del tennis caraibico, oltre che una componente della nazionale di pallavolo delle Isole Vergini.

© Riproduzione Riservata

Commenti