La picanha, le spiagge infinite, il calcio, il carnevale e la capoeira. Ma non si può non pensare al Brasile senza aggiungere alla lista il tipico derièrre delle ragazze carioca marchio di fabbrica di una bellezza unica al mondo. Per questo il concorso di Miss Bumbum, la sfida brasiliana per eleggere il lato B dell'anno è diventato famoso a livello mondiale e, ogni anno, regala immagini uniche nel loro genere.

Natiche "a mandolino" (anche se spesso frutto del lavoro del chirurgo come nel caso della Miss che cade a pezzi Andressa Urach) fanno bella mostra di sè per le vie di San Paolo in questi giorni mandando in tilt traffico e passanti. Sono, infatti, state aperte le selezioni per votare il più bel sedere del Paese.

La finalissima è prevista per il prossimo 9 novembre, ma nel frattempo le fanciulle mostrano la tornita mercanzia senza falsi pudori.

Arrampicate su zeppe alla "Priscilla" e indossando costumi da bagno ovviamente "Alla brasiliana" le 27 aspiranti Miss passeggiano per le strade e posano per dei selfie sui generis con i passanti.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti