People

Victoria Beckham, la Regina dei manager inglesi

E' lei la numero 1 tra gli imprenditori alla corte di Sua Maestà secondo la rivista "Management Today"

2011 WWD Apparel & Retail CEO Summit - A Conversation With Victoria Beckham

Victoria Beckham è l'imprenditrice più potente d'Inghilterra – Credits: Gettyimages

Se il passato da cantante è ormai remoto, il futuro da imprenditrice appare spianato. E' infatti Victoria Beckham la manager più potente d'Inghilterra almeno secondo la classifica di Management Today che ha incoronato l'ex posh spice regina dell'imprenditoria britannica.

 

Secondo la rivista è l'innato fiuto per gli affari ad aver fatto balzare sulla vetta della classifica Vic. Il suo patrimonio stimato è al momento di 210 milioni di sterline ottenuti in gran parte grazie al marchio di moda "Victoria Beckham". A Londra, a settembre, ha aperto la sua prima boutique monomarca, un loft di 6000 metri quadrati al 36 di Dover Street, ma il suo giro d'affari si estende a Singapore, Jakarta e in America dove è presenza fissa e ormai gradita alla New York Fashion Week.

Amica personale di Anne Wintour e Karl Lagerfeld la realtà "Beckham" è sempre più riconosciuta all'interno del mondo fashion, snob ed elitario. In quasi 10 anni Victoria ha saputo imporsi grazie a linee chic ed essenziali delle quali è lei stessa incarnazione con le sue tinte unite e i tono su tono: semplici ed eleganti.

Secondo i dati presi in esame dalla rivista il giro d'affari della Beckham è cresciuto, in due anni, del 2,9% e ha aumentato l'occupazione del 3,2% arrivando ad avere 100 dipendenti. Non male per una donna che ha iniziato ballando con le Spice Girls.

Del resto Vic lo dice serenamente: "Prima ero una donna famosa, adesso sono una donna di successo".


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti