Barbara Massaro

-

Capelli lunghi e neri, unghie colorate e orecchini appariscenti. Così Sabrina Corgatelli, nome italiano ma passaporto americano, gira per il sud Africa ad ammazzare animali in battute di caccia in piena regola.

La donna, poi, condivide i suoi "trofei" sui social facendosi insultare da tutta la Rete. Dopo il dentista che ha ucciso il leone Cecil è adesso la volta di Sabrina, ragioniere, che si diverte ad abbattare giraffe, coccodrilli, antilopi e quanto di meglio la natura selvaggia possa offrire.

Nonostante gli insulti e le minacce che riceve la Corgatelli, sorridente, continua la sua opera di distruzione affermando: "Presto avrete altro materiale sul quale sparlare".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Zimbabwe: è un dentista americano il killer del leone Cecil

Rivelata l'identità del ricco turista che si è fatto organizzare l'illegale e insensato safari da due bracconieri ora a processo

Zimbabwe, parte la caccia all'assassino del leone Cecil

Cecil, il "Re leone" ucciso da un dentista

Commenti