Barbara Massaro

-

Il primo aprile Simona Ventura compie 50 anni, trenta dei quali passati in televisione. Una donna eclettica, di potere e di carattere che ha segnato la storia del costume e ha firmato un determinato modo di intendere la conduzione televisiva fortemente caratterizzata e sopra le righe che può piacere o meno, ma che comunque ha fatto scuola.

Carisma e passione sono state l'alfa e l'omega del suo successo. Dalle Iene al Festival di Sanremo, da Zelig al Festivalbar, da La notte degli Oscar a Quelli che il calcio SuperSimo ha condotto tutto quello che si poteva condurre.

Nel frattempo ha fatto due figli, ne ha adottata una terza, si è sposata e ha divorziato, ha tifato Torino e partecipato ad iniziative benefiche, ha amato ed è stata amata, ha litigato con tutti per poi fare pace con chi ne valeva la pena e adesso, libera da contratti in esclusiva, padroni e diktat sperimenta le nuove frontiere della comunicazione 2.0 tra web e startup piene di aspettative.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Simona Ventura: "Così trasformo Miss Italia in un programma cult"

A poche ore dalla diretta, la conduttrice del concorso si racconta a Panorama.it

Agon Channel Italia: al via le trasmissioni, c'è anche Simona Ventura

Domani sera alle 21 in onda l'evento inaugurale: ospite d’onore, Nicole Kidman

Simona Ventura e Arisa, pace fatta: "Ora siamo amiche vere"

Il video dell'intervista è stato pubblicato sulla web tv della conduttrice

Selvaggia Lucarelli e Simona Ventura, coppia al veleno per "Notti sul ghiaccio"

La pace armata delle due giudici della trasmissione Rai parrebbe già essere finita

Commenti