People

Royal baby: ecco cosa lascia pensare che il parto sia vicino

I cancelli della Lindo Wing sono stati ridipinti e davanti all'uscita del St. Mary's Hospital sono comparse le prime transenne

Tutto pronto alla Lindo Wing del St. Mary's Hospital per la nascita del terzo royal baby

Barbara Massaro

-

Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato. Come già avvenuto nei giorni precedenti alla nascita del principe George e della principessa Charlotte anche per l'arrivo del terzo royal baby Londra è in subbuglio. O per lo meno lo sono le strade intorno alla clinica St. Mary dove anche il terzo figlio di William e Kate vedrà la luce.

Gli indizi del parto imminente

In tutta l'area è fatto divieto di parcheggio a ogni tipo di vettura e davanti all'ingresso della Lindo Wing, l'escusiva area dell'ospedale dove oltre a George e Charlotte sono nati anche William e Harry, gli operai stanno montando le transenne dietro cui si apposteranno giornalisti e semplici curiosi.

 

Il termine della gravidanza è per la metà di aprile ma, soprattutto quando non si tratta del primo figlio, è possibile che il piccolo voglia venire al mondo con qualche giorno d'anticipo.

Charlotte entra nella storia

Intanto Palazzo ha reso noto che, tramite un atto firmato ad hoc dalla Regina Elisabetta in persona nel 2013, il Crown Act, Charlotte non perderà il suo posto nella linea di successione al trono (è quarta dopo nonno Carlo, papà William e il piccolo George) a prescindere dal sesso del nascituro.

Senza questo documento se il terzo royal baby fosse stato maschio la principessina avrebbe dovuto cedere il suo posto al fratello minore. E' la prima volta che succede nella storia della monarchia inglese ed Elisabetta, quando ha acconsentito alla novità, ha risposto a una precisa richiesta del nipote William che ha voluto tutelare la propria bambina.

Toto nomi

In attesa che il piccolo o la piccola venga al mondo (come sempre il riserbo sul sesso del nascituro è granitico) è scattato a Londra il toto nomi.

 Secondo il bookmaker britannico Ladbrokes, Mary, Alice e Victoria sono i nomi più quotati in caso di bimba mentre Albert e Arthur sono i più probabili in caso il royal baby sia maschio.

Va sottolineato, però, che più ci si allontana dalla linea di successione al trono più i genitori possono spaziare con la fantasia scegliendo nomi meno legati alla tradizione della corona. I bookies, quindi, non si stupirebbero se arrivasse un nome assolutamente originale e non scontato. 

Si scommette poi sul giorno della nascita. C'è chi ritiene che il piccolo verrà al mondo il 29 aprile, in occasione dell'anniversario di matrimonio dei suoi genitori e chi sostiene che non nascerà oltre il 15. Secondo altri, poi il royal baby numero tre verrà al mondo di lunedì e pioverà.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Kate Middleton incinta: i migliori look da gravidanza della Duchessa

Dalla prima alla terza gravidanza ecco come si è evoluto lo stile di Kate

Kate Middleton a Wimbledon sceglie il made in Italy

La Duchessa di Cambridge ha inaugurato la manifestazione sportiva vestendo Dolce & Gabbana

Kate Middleton, i 35 anni della Duchessa icona di stile

Il 2017 non sarà un anno facile per la moglie del Principe William ma Kate è pronta ad affrontarlo con classe

George di Cambridge, i 3 anni del royal baby

Il principino ha vissuto 12 mesi ricchi d'avvenimenti importanti e indimenticabili

La presentazione del royal baby del Bhutan è una grande festa

Il re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck e la regina Jetsun Pema hanno mostrato al popolo il piccolo principe Gyalsey

Royal Baby: William e Kate presentano la principessa

E' nata la seconda figlia dei Duchi di Cambridge ed è già a casa a Kensington Palace

Commenti