Barbara Massaro

-

Lui ad Harlem nel 1969 ci è nato e ora che è famoso e il mondo intero conosce Sean Combs grazie al nome d'arte Puff Daddy in quel quartiere disagiato di New York il rapper aprirà una charter school. "E' un sogno che si realizza" ha dichiarato Puff Daddy commentando la notizia.

La scuola, che corrisponde grosso modo alla nostra paritaria, aprirà i battenti a settembre con il nome di Capital Preparatory Harlem Charter School. C'è chi parla di un progetto destinato a sostenere solo i figli dei ricchi e chi si può permettere la retta, ma nel ghetto di Harlem qualunque iniziativa può contribuire a non cadere nelle trappole del quartiere.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Puff Daddy: "Il lato B di J.Lo? Un'opera d'arte"

Il rapper ed imprenditore ha definito così il derièrre dell'ex fidanzata

Commenti