Barbara Massaro

-

E' stata salvata dalla madre e ora si trova ricoverata in ospedale a Milano, ma non sarebbe in pericolo di vita: Nina Moric, per la seconda volta, ha tentato il suicidio. La notizia è stata confermata dal fidanzato della modella croata, Luigi Maria Favoloso, che ha dichiarato: "E' vero, Nina ha tentato il suicidio. Ma è stata spinta da persone senza scrupoli". E ha poi aggiunto: "E' stata spinta a questo gesto estremo da persone senza scrupoli, che sono intorno a lei e che mirano ai suoi soldi e alla custodia di suo figlio. È un complotto, è stata indotta al suicidio da qualcuno che vuole farle del male, la manipolano per arrivare ai suoi soldi: Nina è una donna felice, non ha alcun motivo per togliersi la vita

Pare che alla base del gesto ci siano questioni economiche e affari non andati a buon fine, oltre al timore di perdere la custodia del figlio. Nina, nella notte tra sabato e domenica, ha provato a tagliarsi le vene nella sua casa milanese, ma il tempestivo intervento della madre l'avrebbe salvata.

Già nel 2009 l'ex signora Corona aveva tentato di togliersi la vita ingurgitando una massiccia dose di tranquillanti. Nina è madre di Carlos Maria, l'unico figlio avuto con Fabrizio Corona che si trova in carcere da quasi due anni in condizioni di salute, da quello che sostiene la madre dell'uomo, precarie. Non si sa se Carlos Maria, 13 anni, fosse in casa al momento del tentato suicidio di Nina. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nina Moric: matrimonio buddista in Cambogia con Massimiliano Dossi

La modella croata e l'imprenditore si sono sposati in gran segreto

Nina Moric:"Sono stata violentata da mio padre"

La confessione choc arriva prima dell'addio al compagno Massimiliano Dossi

Commenti