People

L'estetica vitruviana del volto di George Clooney

Secondo una ricerca scientifica il divo di Hollywood è colui che meglio incarna l'ideale greco di bellezza

George Clooney

Barbara Massaro

-

Esiste il bello assoluto? L'ideale platonico di bellezza perfetta è realizzabile e inscrivibile in un volto umano o l'estetica è relativa e l'apparentemente bello cambia da percezione a percezione?

Da secoli l'uomo s'interroga ma, come per tutti i grandi temi dell'umanità, l'antica Grecia aveva già trovato una risposta.

La sezione aurea

Si chiama sezione aurea detta anche costante di Fidia o proporzione divina e nell'ambito delle arti figurative e della matematica, denota un numero irrazionale ottenuto effettuando il rapporto tra due lunghezze disuguali: in pratica il bello assoluto.

Leonardo Da Vinci aveva applicato la sezione aurea nella creazione dell'uomo vitruviano che racchiude in sè tutto ciò che è matematicamente bello

Un famoso centro di chirurgia estetica di Harley Street, a Londra, il Centre for Advanced Facial Cosmetic and Plastic Surgery, ha applicato la sezione aurea alle celebrity mondiali con un sistema computerizzato di scansione facciale e il più classicamente perfetto è emerso essere George Clooney.


 

George Clooney è matematicamente bello

Non che servisse la scienza per far sapere al mondo che Clooney è scandalosamente bello e fascinoso, ma la proporzione tra occhi, naso, bocca e simmetria delle parti sfiora il 100% fermandosi al 91,86 per cento del rapporto Phi perfetto.

Bradley Cooper lo segue a ruota con il 91,80, Brad Pitt terzo con 90,51.

Fuori dal podio Harry Styles, seguito da David Beckham, e poi Idris Elba, Ryan Gosling, Zayn Malik e Jamie Foxx.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La prima volta in Italia dei gemelli Clooney

Villa Oleandra, un tempo teatro delle notti brave dello scapolo d'oro di Hollywood si trasforma oggi in buen retiro per la neo famiglia tra pappe e pannolini

George Clooney è papà: nati i gemelli Ella e Alexander

Amal Alamuddin ha partorito in una clinica a Londra. "Sono sani e stanno bene", conferma il portavoce di George Clooney

Amal Alamuddin a poche ore dal parto, arrivano i gemelli Clooney

George Clooney ha annullato tutti gli impegni professionali per restare a Londra con la moglie. La nascita dei due bambini è imminente

E' già toto-nomi per i gemelli Clooney

Smentiti i nomi proposti per scherzo da George Clooney per i suoi figli è top secret la scelta di Amal

Clooney come Belmondo: "Io papà a 'soli' 56 anni"

Il bel George parla per la prima volta dei gemelli che attende con la moglie Amal

Commenti