"Chi vi dice che di politica io ne so di meno dei tanti incompetenti che ci governano?". Così Nina Moric ha risposto ai tanti che, su Facebook, hanno accolto con ilarità la notizia della presunta discesa in campo dell'ex modella croata accanto al gruppo di estrema destra Casa Pound.

Ai microfoni di Radio Cusano Campo Nina ha dichiarato: "Scendere in politica con Casa Pound? Ci siamo conosciuti, abbiamo parlato, ci sono dei progetti da fare, in settimana incontrerò il fondatore di Casa Pound, Iannone, e poi si vedrà. Sicuramente è una proposta molto interessante, sia da parte loro, che sono molto curiosi, che da parte mia. È reciproca la cosa. La gente si è fatta un'idea molto sbagliata su di loro, sono poco in vista, invece con me magari avrebbero un'occasione, un'opportunità di dimostrare che le cose le sanno fare. Loro parlano poco e fanno molto di più".

Al momento si tratta solo di un'idea e neppure la Moric ha ben chiaro il ruolo che potrebbe andare ad occupare all'interno del movimento. L'ex modella ha però detto di essere pronta a prendere seriamente in considerazione l'idea.


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti