People

La rabbia del Principe Harry per la morte di Lady Diana

"La fotografavano mentre moriva" racconta il figlio minore di Lady D in un'intervista alla BBC

Il Principe Harry

Barbara Massaro

-

Mancano ormai solo pochi giorni al ventesimo anniversario della morte di Lady Diana, vittima di un incidente stradale sotto il Ponte dell'Alma a Parigi il 31 agosto del 1997, e in Inghilterra si moltiplicano i tributi alla Principessa del popolo con interviste e rivelazioni choc.

In particolare, per la prima volta, sia il Principe Harry sia il Principe William hanno concesso numerose interviste televisive per parlare della loro madre.

Il documento BBC

Domenica prossima BBC trasmetterà il docufilm dal titolo: Diane, 7 days che contiene esclusive interviste a Harry, William, ma anche ai fratelli di Diana e alle persone che l'hanno conosciuta più a fondo come l'ex Primo Ministro Tony Blair e altri membri della famiglia reale.

Tra le voci più commosse c'è quella di Harry che aveva solo 12 anni quando ha perso la madre.

 

Paparazzi sciacalli

In un passaggio il giovane Principe ricorda: "La cosa più difficile da accettare è che le persone che l'hanno inseguita dentro al tunnel erano insieme alle persone che le scattavano le foto mentre lei stava ancora morendo sul sedile posteriore dell'auto. Questo è stato detto molte volte dalle persone che ne erano a conoscenza. Lei era ferita gravemente alla testa, ma era ancora viva. Chi ha causato l'incidente invece di aiutarla ha scattato delle foto. Le fotografie poi sono state inviate alle redazioni del Regno Unito".

L'intervista a The Sun

Ha invece parlato a The Sun l'ultimo segretario personale di Diana Michael Gibbins che, al tabloid ha rivelato che Diana sarebbe stata sul punto di voler lasciare Dodi Al-fayed.

Nonostante le foto del periodo ritraessero Diana e il fidanzato felici e sorridenti Gibbins sostiene che la Principessa sarebbe stata pronta a chiudere la relazione.

Diana voleva lasciare Dodi

Perché allora passare ancora l'estate accanto a Dodi? Viene chiesto al segretario particolare di Diana che risponde: "Penso che lei volesse passare un'estate piacevole a carico di altri. Superficialmente era felice - prosegue l'uomo - Ma dentro, difficile dirlo. Era una persona molto complessa. Superficialmente sì, si divertiva in barca con Dodi. Chi non l'avrebbe fatto?".

Secondo il segretario di Lady D se non ci fosse stato l'incidente da lì a poco la coppia avrebbe annunciato la separazione. "Avevo la sensazione che lei volesse costruire una nuova se stessa - ha aggiunto - in qualsiasi modo. Era amareggiata e arrabbiata per come si erano messe le cose", ha concluso Gibbins. 

Per saperne di più:


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Lady Diana: cosa hanno rivelato i nuovi video

E' andato in onda ieri sera su Channel 4 un documentario che avrebbe dovuto far tremare la Corona. E' successo davvero?

Ecco perché in America resiste il mito di Lady Diana

A 20 anni dalla morte gli americani ancora sono affascinati dalla Principessa del popolo

Lady Diana, un mito che compie 55 anni - FOTO

Il 1 luglio la principessa del Galles avrebbe festeggiato il suo compleanno. Oggi la si ricorda come una leggenda grazie anche agli scatti di Mario Testino

Commenti