Kate Hudson: "Vedo la gente morta"

L'attrice confessa di aver ereditato la capacità di parlare con i fantasmi dalla madre, la collega Goldie Hawn

Kate Hudson e la madre Goldie Hawn

– Credits: Gettyimages

Barbara Pepi

-

"Non è proprio vedere, è più come sentire uno spirito: una quinta energia". Definisce così Kate Hudson il suo "Sesto senso", ovvero la sua capacità di vedere e di relazionarsi con i fantasmi.

"Io e mia madre Goldie vediamo i morti" ha detto di recente durante il talk show britannico Alan Carr: Chatty Man. Nonostante il suo interlocutore fosse basito per le dichiarazioni dell'attrice trentacinquenne figlia della popolare interprete Goldie Hawn, è andato avanti ad ascoltarla insieme ad un ammutolito pubblico.

Kate ha, infatti, spiegato: "Quando vedi quest'energia  devi dirle in che anno ci troviamo e spiegarle che lei non dovrebbe trovarsi lì" e ha poi aggiunto: "Non è proprio una visione ma un sentire. È un'energia diversa dalla solita. Io credo nel potere dell'energia. Credo che i nostri cervelli possano manifestarsi in rappresentazioni. In passato ho visto il fantasma di una ragazza senza volto. È stato spaventoso". 

Pare che la frequentazione con spiriti e fantasmi sia un fatto di famiglia e che madre e figlia non temano queste esperienze sensoriali per quanto forti esse possano essere. "Anche se il tuo cervello impazzisce - ha asserito . devi ricordarti di chiedere al fanstasma le cause della sua morte. Gli devi dire: 'Perché sei morto caro?' in maniera che la sua anima possa trovare pace".


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La Toya Jackson vede il fantasma del fratello Michael

E' solo l'ultimo tra gli avvistamenti dello spirito di Jacko

Città fantasma vendesi

Si chiama Seneca ed era tra le mete preferite dei pionieri del west in cerca di miniere d'oro. Ora è in vendita su Craigslist a 225 mila dollari

La Cina invasa dai fantasmi

Vogliono mangiare, divertirsi, riposarsi e ripartire pieni di soldi e con enormi quantità di vestiti, mobili e automobili nuove

Commenti