People

Kate e Meghan, la "strana alleanza" che spaventa i Windsor

Le due quasi cognate hanno presenziato alla messa di Natale a Sandringham, insieme alla Royal Family. Kate e Meghan sono il volto nuovo della monarchia inglese

Kate Middleton e Meghan Markle

Francesco Canino

-

Buona la prima per Meghan Markle. Il debutto ufficiale assieme al resto della Royal Family inglese è stato un successo: la futura moglie del principe Harry d'Inghilterra ha infatti preso parte alla tradizionale messa di Natale a Sandringham, nel Norfolk il 25 dicembre, e non ha sbagliato un colpo. Ma a conquistare l'attenzione della stampa inglese è stata soprattutto l'intesa con Kate Middleton. Ecco perché. 

Kate Middleton e Meghan Markle, il volto nuovo della monarchia inglese

Entrambe semplici commoner - senza cognomi blasonati e un goccio di sangue blu - entrambe più inclini al gossip che al protocollo, entrambe star sui social network. A dispetto dei rumors di palazzo, che le volevano in guerra aperta, tra Kate Middleton e Meghan Markle è scattato un dscreto feeling, apparso parecchio evidente mentre le due future cognate avanzavano a braccetto verso l'ingresso della chiesa del complesso di Sandringham dove hanno partecipato alla messa di Natale.

Cappotto chiaro, cappello marrone, stivali e borsa, la Markle ha tenuto il principe Harry sottobraccio ma ha chiesto più volte indicazioni a Kate - incinta del suo terzo figlio - su come comportarsi a cospetto della Regina Elisabetta II. Le due donne hanno fatto fronte comune ed è filato tutto liscio, inchino compreso. 

Corpo dritto, leggera flessione sulle ginocchia, gamba destra dietro alla sinistra. L'unica sbavatura è stata la linguaccia che la Markle si è lasciata sfuggire, tradendo un leggero imbarazzo: uno scivolone che pare abbia infastidito la Regina, già preoccupata per la "strana alleanza" tra Kate e Meghan.

Entrambe rappresentano il volto nuovo della monarchia inglese, ma a corte (e tra i Windsor) serpeggia qualche preoccupazione per alcuni comportamenti poco ortodossi, una certa allergia all'etichetta - tra Elisabetta e Kate su questo versante non sono mancate le frizioni - e per l'eccesso di gossip che le due donne sono potenzialmente capaci di scatenare.

 

Gli Obama al matrimonio di Harry e Meghan 

Sì, no, forse. La cerimonia sarà celebrata solo il 19 maggio prossimo, ma il matrimonio di Harry e Meghan è già l'evento più atteso del 2018 e non passa giorno senza che generi indiscrezioni di ogni sorta. A cominciare dalla presenza di Elisabetta II alle nozze, visto che la Markle è una donna divorziata, essendo stata sposata con il produttore televisivo Trevor Engelson, da cui ha ottenuto il divorzio nel 2013.

In quanto Capo della Chiesa d’Inghilterra, la Regina incarna i valori della sua religione dunque anche i principi relativi al divorzio. Ufficialmente ha dato il via libera all'unione del nipote prediletto, ma per evitare incidenti diplomatici potrebbe evitare di partecipare all'evento, come per altro già fece al matrimonio del figlio Carlo con Camilla Parker Bowles.

Difficile invece dire se ci saranno Michelle e Barack Obama, dati per certi al matrimonio di maggio. "Non abbiamo ancora stilato la lista degli invitati", ha precisato Harry durante un'intervista a due voci alla radio della Bbc in compagnia dell'ex presidente degli Stati Uniti: quest'ultimo e la moglie sono amici del principe, ma i funzionari del governo britannico lo avrebbero esortato a non invitarli per non rischiare di far infuriare Donald Trump.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Kate Middleton incinta: i migliori look da gravidanza della Duchessa

Dalla prima alla terza gravidanza ecco come si è evoluto lo stile di Kate

Ecco quello che Kate non sopporta di William

Secondo la stampa inglese la Duchessa di Cambridge avrebbe messo a dieta il suo Principe

William e Kate, in arrivo il terzo figlio

A sorpresa Kensington Palace ha annunciato la terza gravidanza per la Duchessa di Cambridge apparsa in splendida forma fino a pochi giorni fa

Commenti