People

Jennifer Aniston perdona Brad Pitt

Dopo 10 anni dalla fine del matrimonio l'attrice ha dimenticato il tradimento dell'ex marito

In this 12 September 1999 file photo US actors Bra

Brad Pitt e Jennifer Aniston agli Emmy Awards nel 1999 – Credits: Gettyimages

Come non capirla: 10 anni per dimenticare di aver visto uscire dalla porta per sempre Brad Pitt sono il minimo, ma alla fine Jennifer Aniston ce l'ha fatta ed è riuscita a lasciar uscire dalla sua vita il fantasma di Brad. Lo ha dichiarato alla rivista  Harper's Bazaar alla quale ha detto: "Le persone fanno cose imperdonabili, ma devi riuscire a lasciarle andare. Devi dirti: 'Va bene così, siamo tutti esseri umani. Facciamo degli errori'". 

Ci ha messo dieci anni l'attrice per dire "Ti perdono"; per convincersi che non importa se nel pieno del suo vigore, a 35 anni, Brad ha mollato la mogliettina devota per andarsene con quella semi dea che è Angelina Jolie; fa niente se lei e il suo naso pronunciato sono rimaste lì a casa a chiedersi "Ma dove ho sbagliato?" mentre prendeva vita la soap opera dei Bradgelina.

La verità è che Jennifer, signora Pitt dal 2000 al 2005 non ha sbagliato nulla, che non poteva farci un granchè se sul set di Mr e Mrs Smith Angelina e Brad si sono perdutamente innamorati. Ecco, forse, col senno di poi, avrebbe dovuto stracciargli il contratto, impedirgli di entrare nel campo magnetico della Jolie, ma ormai è acqua passata e il tempo aggiusta tutte le ferite, anche quelle all'arsenico inferte dal coltello che le ha scritto sul cuore 'Brad Pitt ti ha lasciata'.


 

Adesso, a 46 anni, Jen è una donna felice ed innamorata del proprio compagno, Justin Theroux che avrebbe già dovuto aver sposato da un paio d'anni ma che, ironia della sorte, non riesce a portare all'altare. A proposito del suo uomo Jen ha dichiarato: "Justin non è solo un grande attore ma anche uno dei migliori sceneggiatori in circolazione, è anche un regista e un artista. Nonostante sia così capace in moltissime cose, non ha un ego spropositato. È uno dei più umili e dignitosi esseri umani"

E invece sull'ex marito ha poi aggiunto: "Portare rancore è come ingerire del veleno per topi e aspettare che il ratto muoia". Quanto sarà costata in analisi a Jennifer questa presa di coscienza? Quanto avrà sperato che quel topaccio di Brad (e dell'angelica consorte) incespicassero in veleno per topi prima di sorridere al destino e voltare pagina?

Tutto sommato un decennio non sembra neppure così tanto per dimenticare il tradimento subito (con conseguente divorzio).

Eppure Brad ha sempre sostenuto di non aver tecnicamente tradito Jennifer, ma di aver aspettato di separarsi dalla moglie prima di cedere alla Jolie. Nel 2009 Pitt aveva infatti detto: "Quello che la gente non sa e non capisce è che abbiamo lavorato a quel film per oltre un anno: stavamo ancora girando quando Jen e io ci siamo lasciati".

Brad - verrebbe da dire - ma chi vogliamo prendere in giro? Che Jennifer ti abbia perdonato è un conto, ma che tu sia stato un signore... Proprio no!

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Jennifer Aniston è incinta?

L'ex moglie di Brad Pitt potrebbe custodire un segreto nel suo ventre, almeno a giudicare dalla mano del fidanzato Justin Theroux

Brad Pitt, i 50 anni di un bello con l'anima (e tanto talento)

Considerato da molti l'uomo più affascinante del mondo, il divo americano (nato il 18 dicembre 1963) è molto più di un sex symbol: un padre affettuoso, un uomo generoso e impegnato nel sociale e, soprattutto, un attore versatile capace di entrare meritatamente nella storia del cinema    

Commenti