C'erano anche Barbara D'Urso e l'attore Sergio Assisi alla festa per celebrare i sessant’anni di Isaia, lo storico brand di sartoria partenopeo. Tra atmosfere vintage e musica live, all’Apollo Club di Milano molti ospiti, famosi e non, hanno omaggiato il marchio napoletano celebre in tutto il mondo, guidato da Gianluca Isaia, Ceo e anima innovativa e progettuale della griffe. 

Compleanno vip per i 60 anni di Isaia

All'evento organizzato all'Apollo Club di Milano, in occasione della settimana della moda maschile, erano presenti tra gli altri il direttore di Rete 4 Sebastiano Lombardi, i dirigenti di Mediaset Giorgio Restelli (direttore delle risorse artistiche) e Alessandro Salem (direttore generale dei contenuti), Sergio Assisi, la giornalista Elisabetta Falciola e Barbara D'Urso, la più contesa per gli immancabili selfie di rito. A fare da perfetto padrone di casa, Gianluca Isaia, Ceo del brand sartoriale napoletano.

In apertura di serata è stato proiettato il film dedicato ai sei decenni di storia di Isaia, per la regia di Gianluca Migliarotti, incentrato sulla straordinaria figura creativa di Enrico Isaia, colui che ha dato forma alla visione dell’azienda di Casalnuovo e che per primo, dimostrando parecchia lungimiranza, ha puntato sui mercati internazionali.

La festa per il brand napoletano

Tra gadget inaspettati e acrobati che hanno dato spettacolo, quindici modelli hanno indossato in anteprima la nuova collezione Primavera/Estate 2018, intitolata Coral Bird Eyes-60th Anniversary: il cosiddetto "occhio di pernice" fu uno dei motivi più in voga nel tessile per sartoria maschile nella seconda metà degli anni'50, proprio il periodo in cui fu fondata Isaia.

Il party è esploso a colpi di trascinanti ritmi e allegre sonorità napoletane. In pista è sceso anche il pupazzo Corallino, il logo del sessantesimo anniversario e protagonista del libro presentato da Electa, con cui molti degli ospiti hanno voluto concedersi una foto.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti