Barbara Massaro

-

Katy Perry, Beyoncè, Lady Gaga, ma anche Pharrell Williams, John Legend, Leonardo di Caprio e tanti altri. Sono le celebrity americane ai blocchi di partenza per sostenere Hillary Clinton nella volata alla Casa Bianca.

Ora che Hillary è ufficialmente la prima candidata donna nella storia americana le star, come fecero per la presidenza Obama, hanno voglia di partecipare alla scrittura di una pagina importante della politica Usa.

Tra le star più attive ci sono di certo Katy Perry e Lady Gaga che da più di un anno affiancano Hillary nel suo progetto.

Anche Leonardo Di Caprio spende le sue energie per la Clinton. Lo scorso anno ha versato 3.000 dollari per finanziare la campagna elettorale certo che la Clinton, tra i due aspiranti presidenti, sia l'unica che abbia a cuore la causa ambientalista.

Anche il clan Kardashian è compatto accanto alla candidata democratica e l'hashtag #HILLARY2016 è il tetto sotto cui tutti quelli che contano confermano il proprio impegno social nella dura battaglia che la Clinton dovrà intraprendere da qui a novembre se vorrà battere Trump che, dal canto suo, tra le celeb non ha quasi nessuno a sostenerlo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Così l'Fbi scagiona Hillary Clinton per emailgate

Resta la critica per un comportamento "negligente". Intanto Obama - accanto alla candidata a Charlotte - la incorona come sua erede alla Casa Bianca

Usa 2016: chi è Tim Kaine, il prescelto da Hillary Clinton per la vicepresidenza

È il figlio di un fabbro e parla spagnolo l'uomo che la candidata democratica ha scelto come numero due

"Bernie o niente": i fan di Sanders contro Hillary Clinton

Ambientalisti, pacifisti, socialisti... La protesta va in scena a Philadelphia, dov'è in corso la Convention dei democratici

Hillary Clinton nella storia: prima candidata donna alla Casa Bianca

Nominata per acclamazione alla convention democratica di Filadelfia. Con il sostegno di Sanders, Michelle Obama e del "first husband" Bill

Commenti