Barbara Massaro

-

Eleganza, carisma, determinazione e voglia di vincere. Sono queste le caratteristiche che determinano le icone di stile intramontabili, quelle donne che ieri come oggi riescono ad essere femminili, ma emancipate, bellissime ma fuori dagli stereotipi e con quello charme naturale che non s'apprende se non lo si ha già nel dna.

Quali siano le "Bellezze autentiche" consegnate alla storia è stato il quesito cui ha risposto un'indagine condotta dal Boccadamo Lab che ha monitorato 1.200 italiane tra i 18 e i 65 anni per capire chi possa essere considerata un modello femminile di riferimento per classe e buon gusto.

Da quanto emerso per un'italiana su 2 (52%) Bianca Balti è l'icona di stile per eccellenza. Top model internazionale, donna in carriera, mamma e volto stesso della bellezza made in Italy Bianca supera persino la Principessa Grace Kelly (47%) e l'intramontabile Audrey Hapburn (44%) inarrivabile però per femminilità.

Appena giù dal podio Marilyn Monroe (41%), forte di un connubio esplosivo di stile e sex appeal che ha stregato diverse generazioni di uomini.

Al quinto posto Sofia Loren (36%) una donna che ancora adesso, con più di 80 anni, lascia il segno.

Sesta piazza invece per Lady Diana (33%), sinonimo di eleganza e stile che ancora oggi regge il confronto con la nuora Kate Middleton.

Seguono, nella parte bassa della classifica, Naomi Campbell (31%) Brigitte Bardot (27%), Kate Moss (24%) e Jacqueline Kennedy (20%).

Per essere icone di stile, però, l'eleganza non basta. Secondo le italiane non può assolutamente mancare il carisma (60%), la determinazione (56%) e la voglia di essere sempre al top (48%).

Tra gli errori che invece vanno evitati ci sono l'eccessiva eccentricità nel vestire (69%), il trucco pesante (66%), l'abuso di chirurgia plastica (58%) e il look eccessivamente provocante e sexy in età avanzata (54%).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Festa della donna. Tutte le iniziative città per città

Dai taxi rosa a Roma alle passeggiate culturali a Firenze giro d'Italia in versione 8 marzo - Donne e mimose  - La storia   -  G li appuntamenti   - Q uello che piace alle donne  - Donne di costume e spettacolo

Festa della Donna, quando a decidere è lei

La società cambia e con essa anche le regole del corteggiamento (e del lavoro)

Festa della donna, gli auguri vip arrivano via social network

Cantanti, attori, soubrette e celebrities hanno scelto la Rete per festeggiare l'8 marzo

Commenti