Barbara Massaro

-

Non ci sono più i papà di una volta. Quelli rigidi e impettiti che guardavano dall'alto la prole e concedevano pacche sulle spalle in caso di bei voti a scuola.

Oggi i padri sono alla mano, presenti, attivi e coinvolti nelle molteplici attività della millennium generation. Dal principe William in giù anche i padri vip non si sottraggono alle gioie della paternità e tra impegni, red carpet, partite di calcio ed eventi vari trovano il tempo per dedicarsi ai piccoli di casa.

Che sia per portarli a scuola (Matt Damon e Seal) o in vacanza (Federico Balzaretti e Elton John), sul "posto di lavoro" (Beckham e Piquè) o spingerli con passeggino (Federer e Ramsey) i padri celebri ci sono sempre pronti a combattere per non perdersi la crescita sempre troppo rapida dei propri piccini.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Festa del papà: la classifica dei vip più papà-bili

Un servizio di online dating ha chiesto alle italiane con chi metterebbero su famiglia - I padri single dello showbiz  

Cinque libri per la festa del papà

Da Collodi a McCarthy, passando per Pennac, Ervas e Uccello, ecco alcuni consigli di lettura sulla figura paterna

Festa del papà: 5 cose da sapere

Dove e quando è nata, ma soprattutto quando di festeggia nel mondo? Negli Usa cade a giugno, in Germania i papà si ubriacano

Festa del papà, in lingerie

Va bene i bigliettini, ma vuoi mettere un regalo in intimo?

Commenti