Barbara Massaro

-

Secondo il Principe Harry sono semplicemente "Stupidi"; per Jennifer Aniston ce ne sono già abbastanza in Rete mentre Emma Watson ai selfie con i fan dice no per non mettere in pericolo la propria sicurezza.

Il no di Emma Watson

"Fermatemi e parliamo anche per due ore di Harry Potter - dice l'attrice - ma non chiedetemi un selfie". Secondo Emma i suoi ammiratori, mettendo in Rete in tempo reale le foto, permettono a malintenzionati e paparazzi di geolocalizzarla immediatamente e questo è pericoloso per se stessa e per la sua riservatezza.

LEGGI ANCHE "La risposta di Emma Watson alle polemiche sul topless"


LEGGI ANCHE: "Justin Bieber e la rivolta contro i selfie"

Lo ha spiegato di recente unendosi alla schiera di coloro che proprio a fare la duke face davanti allo smartphone con il fan di turno non ce la fanno.

Justin Bieber docet

Justin Bieber, da tempo, ha mostrato disprezzo verso l'entusiasmo degli ammiratori e cammina, sguardo basso, ignorando tutto e tutti.

L'attore e modello Theo James aveva dichiarato che lui quando incontra un fan preferisce fermarsi a bere un caffè con lui che concedergli un selfie. Anna Wintour, così come Karl Lagerfeld, non hanno tempo da perdere con simili inezie, mentre Miley Cyrus aveva ammesso: "Sono sempre imbarazzata davanti agli smartphone dei miei ammiratori. È la verità. A volte caccio la lingua, perché non so che altro fare"

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Emma Watson: all'ONU un discorso di speranza per il futuro

L'attrice, Ambasciatrice di buona volontà dal 2014, ha lanciato un chiaro messaggio alle ragazze universitarie

La bella e la bestia: il trailer del film con Emma Watson

La risposta di Emma Watson alle polemiche sul topless

L'attrice è stata presa di mira per un nudo artistico realizzato per Vanity Fair che ha scatenato la protesta di certe femministe

Emma Watson, la Bella che fa innamorare Bestia

Il fascino elegante di una delle attrici più in vista del momento

Commenti