Ha 40 anni, è in "Pensione", ma nonostante questo resta l'uomo più sexy del mondo. A mettere la corona del più bello tra i belli a David Beckham è stato il magazine People che, per la prima volta nella sua storia, ha eletto un calciatore in qualità di "Uomo più sexy del mondo".

"E' un grande onore - ha detto Beckham - E sono lieto di accettarlo. Non mi sono mai sentito una persona attraente, sexy. Voglio dire, mi piace indossare bei vestiti e abiti eleganti, sentirmi bene, ma non penso sempre a me stesso in questo modo. Victoria - ha continuato - si è congratulata. Brooklyn mi ha detto 'sei sicuro che non sia io quello dovrebbe stare su quella copertina?'.

Un titolo che arriva al termine di una carriera segnata da successi e onori. Sia sul fronte calcistico, sia per quanto riguarda la sua attività di testimonial e modello. Beckham è sempre stato icona di stile e di sex appeal e non stupisce che ora venga insignito di un tale onore. Prima di lui è toccato, tra gli altri, a Chris Hemsworth (2014) Channing Tatum (2012), Bradley Cooper (2011), Johnny Depp (2011 e 2003), Brad Pitt (1995) e Sean Connery (1989).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti