People

Claudia Koll: "Non prendo i voti per fare la mamma"

L'attrice rinuncia ad entrare in convento per non perdere l'affidamento del ragazzo che segue da 5 anni

64th Venice Film Festival : Leone d'Oro del 75th - Closing Ceremony - Day 11

Barbara Massaro

-

E' stata una delle attrici più sexy e desiderate degli anni '90, poi Claudia Koll ha detto basta. Ha appeso gepierre e tacchi a spillo al chiodo e ha intrapreso una ricerca spirituale profonda che ha radicalmente trasformato la vita dell'attrice. Basta al bel mondo, ai soldi facili, agli uomini e alla seduzione del potere e largo alla consapevolezza di sè, alla spiritualità e alla religione. Oggi Claudia, 50 anni, racconta anche di essere arrivata ad un passo dal prendere i voti in convento, ma di aver rinunciato non per mancanza di vocazione, ma per amore. Amore per un giovane del Burundi che l'attrice ha preso in affido cinque anni fa e che, da allora, cresce come un figlio. 

In un'intervista al settimanale DiPiù la Koll ha raccontato come, per la terza volta, ha rimesso in discussione se stessa. "Prendere i voti significherebbe entrare in un convento e questo mi allontanerebbe da Jean Marie, il ragazzo che ho preso in affidamento cinque anni fa".

Quando il giovane è entrato nella sua vita aveva solo 17 anni ed era pieno di problemi di salute: "Era malato – spiega la Koll – aveva bisogno di un trapianto di reni e l’ho portato in Italia. Siamo molto uniti, gli sono sempre stata vicino, come una seconda mamma".

Da allora l'ex attrice lo segue e lo vede crescere con le apprensioni che ogni madre di un ventenne ha. "Ora sta meglio, ma è sempre sotto controllo - ha spiegato Claudia -  Vive con me, ha studiato qui e ha la sua compagnia di amici con i quali esce spesso la sera. Sono apprensiva, pretendo che mi avvisi se ritarda o non torna per cena".

Proprio per non doversi allontanare da lui e dal ruolo di madre Koll ha scelto di non rinchiudersi in convento come da tempo meditava di fare.

Insomma in 50 anni la camaloentica donna ha vissuto già tre vite: quella da attrice, quella da aspirante monaca e ora quella di madre, ma se si guarda indietro non cambierebbe nulla, perchè tutto l'ha portata ad essere la persona che è oggi. "Ero arrivata a un punto in cui la mia vita non aveva più senso. Certo avevo il successo, la bellezza e i soldi, ma ero chiusa nel mio egoismo. Mi sono rifugiata in Dio e poco alla volta ho cambiato le scelte che facevo"

© Riproduzione Riservata

Commenti