People

Chi è Georgina Rodriguez, la compagna di Cristiano Ronaldo

A Torino oltre al campione portoghese arriverà anche lei, l'ex commessa di boutique che ha conquistato CR7

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez

Barbara Massaro

-

Nel giro di un paio d'anni Georgina Rodriguez da commessa di una boutique di lusso a Madrid è diventata una delle donne più invidiate del pianeta.

Come Georgina ha conosciuto CR7

Chi lo avrebbe detto, infatti, che nel corso di una festa organizzata dal brand Dolce & Gabbana, quella morettina dal corpo minuto e dall'aspetto acqua e sapone, avrebbe fatto perdere la testa a Cristiano Ronaldo, l'uomo da 105 milioni di euro, il sex symbol planetario, un calciatore che tra le sue ex fidanzate vanta donne del calibro di Irina Shayk.

 

Eppure è successo e a quel primo incontro del 2016 ne sono seguiti molti altri fino a quando il campione portoghese non ha deciso di ufficializzare la sua relazione con Georgina tenendole la mano durante una vacanza a Disneyland.

Che Ronaldo sia un tipo deciso e risoluto è risaputo e anche nelle relazioni sentimentali non ama perdere tempo. E così dopo pochi mesi ha chiesto alla Rodriguez, 24 anni, originaria di Jaca, nel nord est della Spagna, di andare a vivere con lui.

Dalla convivenza ai figli

La giovane ha accettato di buon grado, ma oltre a entrare nel lussuoso mondo del pallone d'oro e si è ritrovata anche a vestire i panni di una supermamma di ben 4 figli.

La casa di Cristiano, infatti, è piuttosto affollata. Oltre al primogenito Cristiano Jr, 8 anni, il calciatore poco dopo aver iniziato a frequentare Georgina è diventato padre dei gemelli Eva e Mateo, nati da madre surrogata l'8 giugno 2017.

Visto che però CR7 ha sempre desiderato avere una famiglia molto numerosa mentre in America una donna sconosciuta portava avanti la gravidanza dei gemelli, Georgina a Madrid rimaneva incinta per poi diventare madre di Alana Martina, nata il 12 novembre dello stesso anno. E dato che anche Cristiano Jr. una madre non ce l'ha mai avuta Georgina si è trovata a diventare la ghioccia di ben 4 bambini, tre dei quali con una manciata di mesi di differenza l'uno dall'altro.

La famiglia d'origine

E dire che lei, quando ancora adolescente dopo la morte della madre era andata a Londra, sognava di diventare una ballerina oppure una modella. Il padre, l'ex giocatore di football Jeorge Rodriguez, aveva fatto di tutto per garantire alla sua unica figlia di realizzare i propri sogni ma, tornata a Madrid, Georgina non aveva avuto molta fortuna come indossatrice. Per questo aveva iniziato a lavorare in negozio come commessa prima che la fortuna le sorridesse con l'incontro che le ha rivoluzionato la vita.

L'arrivo a Torino

Anche lei e i bambini arriveranno a Torino e anche se non sarà facile passare dal calore madrilegno al tiepido umore sabaudo, c'è da scommettere che i tifosi juventini accoglieranno Ronaldo e il suo clan nel migliore dei modi in maniera tale che né lui né la sua famiglia possano rimpiangere (forse) i nove anni trascorsi con la maglia del Real Madrid.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ronaldo alla Juve: affare del secolo (ma non ci guadagna tutta la Serie A)

Diritti tv già venduti fino al 2021, il rischio di un campionato senza competizione e la sfida che solo pochi (chi oltre a Suning?) possono raccogliere

Ecco come la Juventus guadagnerà con Ronaldo (e diventerà un top club)

La necessità di crescere nel mondo e la distanza da colmare con le big europee. Quanto pesano i ricavi commerciali e quanto potrebbero crescere

Ronaldo: ecco il reality show su Facebook

Il social network prepara 13 episodi in cui il calciatore racconterà la sua vita dentro e fuori dal campo. Magari da Torino (sponda Juve)

Commenti