Barbara Massaro

-

Sono già passati due anni da quel tweet di Avril Lavigne nel quale scriveva: "Non mi sento bene. Ho problemi di salute. Quindi, per favore, dite una preghiera per me".

Fans, amici ed ammiratori si erano subito allarmati e le congetture si erano sprecate: dalla depressione alla droga, dal cancro a chissà cos'altro era stato detto tutto e il contrario di tutto.

In realtà Avril aveva appena scoperto di essere stata colpita dalla malattia di Lyme, un batterio infettivo che si diffonde dopo un morso di zecca e che causa dapprima un eritema che si espande in tutto il corpo e poi un indebolimento di nervi e muscoli che subiscono processi di artrosi con conseguenze neurologiche gravissime.

E' un male difficile da diagnosticare perchè si manifesta come una sindrome da stress e stanchezza con grande spossatezza ed indebolimento articolare. Così era successo anche ad Avril che ha faticato molto per far comprendere ai dottori cosa le stava succedendo.


Ora la cantante inizia a stare un pochino meglio e alla Abc ha raccontato la sua storia. "Questa è la mia seconda vita - ha spiegato, tra le lacrime, a Good Morning America - Sono a metà del trattamento, mi sento molto meglio e inizio a vedere i progressi. Sono felice perché so che recupererò al 100%".

La battaglia, però, è stata lunga e faticosa: "Ero costretta a letto da diversi mesi - ha ricordato - I dottori aprivano i loro computer e dicevano cose tipo: 'Sindrome da affaticamento cronico' o 'Perchè non provi ad uscire dal letto Avril e a suonare il piano?'. Era tutto un 'Sei depressa?', ma io non lo ero".

Poi è arrivata la diagnosi e la lunga cura sostenuta da fans e amici che non l'hanno lasciata sola un attimo: "Me ne stavo nel mio letto e guardavo i video che avevano creato per me e piangevo. Mi sentivo così amata".

Adesso il peggio pare passato e Avril ha solo una gran voglia di tornare a stare bene.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Avril Lavigne sposa in nero?

E' mistero sul reale colore dell'abito da sposa di Avril Lavigne, che ha detto "Sì" al suo Chad Kroeger in Costa Azzurra

Secondo divorzio per Avril Lavigne

La pop star canadese sarebbe pronta a separarsi definitivamente da Chad Kroeger, sposato appena 14 mesi fa

Avril Lavigne: "Sto male, pregate per me"

Apprensione tra i fans della cantante canadese dopo un tweet allarmante da parte della rock star

Avril Lavigne: "Ho pensato di morire"

L'interprete canadese a People ha raccontato la sua battaglia contro una malattia grave e rara

Commenti