Società

Da Reese Whiterspoon a Hugh Grant, i crimini delle star

Ma anche la Lohan, Paris Hilton, Christina Aguilera e Robert Downey Jr, quando gli eccessi costano le manette

Il soggiorno dietro le sbarre sembra essere all'ordine del giorno nel mondo dello showbiz. L'arresto di Reese Whiterspoon è solo uno degli ultimi episodi che hanno visto insieme star e manette, ma di sicuro la sua recidività le vale la pole position nella classifica dei bad vip. L'attrice però è in buona compagnia, perché come lei in gattabuia sono passati anche Linsday Lohan, Paris Hilton, Robert Downey Jr., Hugh Grant, Eminem, Christina Aguilera e Courtney Love. Certo, la gravità dei reati non è sempre la stessa, ma il risultato sì. Nelle gallery troverete i dettagli sulle loro bravate.

Dimitrios Kambouris/Getty Images

Courtney Love ci ha ormai abituati ai suoi atti estremi. Dopo essere stata fermata e denunciata per aver provato a entrare nella casa dell'ex fidanzato nel 2003, l'anno successivo è finita in manette per aver lanciato l'asta del microfono sulla folla durante un concerto. L'oggetto avrebbe ferito un ragazzo che è stato trasportato d'urgenza in ospedale, senza che però la cantante se ne fosse accorta. Inoltre, prima del concerto la ex moglie di Kurt Cobain aveva preso parte al famoso talk show di David Letterman, dove si era denudata di fronte alle telecamere

Ti potrebbe piacere anche

I più letti