Paola Ferrari e la polemica Twitter contro Michelle Hunziker
Gettyimages
Paola Ferrari e la polemica Twitter contro Michelle Hunziker
Società

Paola Ferrari e la polemica Twitter contro Michelle Hunziker

Scambi al vetriolo tra le due bionde della tv per un sondaggio satirico di Giass

Paola Ferrari contro tutti. La conduttrice Rai non è certo nota per il suo spiccato senso dell'umorismo nei confronti della satira e, se presa nel mirino, non le manda certo a dire. 

Questa volta il casus belli per sbottare contro al sarcasmo dei comici in tv arriva dalla trasmissione Giass: durante la seconda puntata dello show di Canale 5, i conduttori, Luca e Paolo hanno fatto un sondaggio tra il pubblico, per chiedere chi potesse vincere la sfida di "spiumatrice di milionari". Le tre potenziali vincitrici erano tre, divise per origine geografica: per il nord Paola Ferrari, sposata con Marco De Benedetti, per il centro Elisabetta Tulliani, ex compagna del patron Luciano Gaucci ed ora al fianco dell'onorevole Gianfranco Fini ed per il sud,  Elisabetta Gregoraci, moglie di Flavio Briatore.

La signora Ferrari non ha gradito l'epiteto di 'spiumatrice' e su Twitter ha attaccato trasversalmente la trasmissione Mediaset tirando in ballo Michelle Hunziker, colpevole, a suo dire, di essere una "protetta" di Antonio Ricci, la mente satirica dietro a Giass. "Antonio Ricci ha ragione a Giass - cinguetta la bionda giornalista -  Spiumatrici: Io al Nord la Tulliani al centro, la Gregoracci al Sud…e in Svizzera la sua amica Hunziker".

La "spiumatrice" elvetica non l'avrebbe presa benissimo e proprio in risposta alla collega Rai avrebbe postato su Facebook l'immagine della sua famiglia felice scrivendo: "In risposta a chi ama prendersi beffa di un bellissimo amore..."

Il corner della Hunziker ha dato adito alla Ferrari di tornare all'attacco twittando: "La Hunziker si offende per la satira su di lei. ma come è possibile, da non credere. Lei figlioccia di Ricci che offende le persone da anni!" E ancora: "Ma come Michelle dopo Eros Ramazzotti, Luigi De Laurentis E Trussardi si offende pure! Solo il suo è amore.... Gli altri un calesse?"

E conclude - per adesso - "Oppure le altre devono sopportare ingiurie offese illazioni e stare zitte! Lei no! La satira vale per tutte bellissima Michelle".

Schermata-04-2456749-alle-15.28.29_emb4.png
Ti potrebbe piacere anche

I più letti