Viviana Ross e Orlando Bloom cameriera
KIKAPRESS
Viviana Ross e Orlando Bloom cameriera
Società

Orlando Bloom, cameriera licenziata dopo una notte d'amore con l'attore

Viviana Ross è stata cacciata dal Chiltern Firehouse Hotel di Londra, l'hotel di lusso dove lavorava. Il regolamento dell'albergo vieta infatti che i dipendenti abbiano questo tipo di relazioni con gli ospiti

Orlando Bloom questa volta l'ha combinata grossa. Curriculum da seduttore seriale e fama da playboy incontenibile, l'attore è riuscito a causare il licenziamento di una cameriera: è infatti colpa sua se Viviana Ross, bellissima 21enne di origini irlandesi e romene, è stata cacciata dal Chiltern Firehouse di Londra.

LEGGI ANCHE: ORLANDO BLOOM E KATY PERRY FIDANZATI
LEGGI ANCHE: TUTTI GLI AMORI DI ORLANDO BLOOM

Licenziata dopo una notte d'amore con Orlando Bloom
Ospite del Chiltern Firehouse, hotel londinese di lusso, Orlando Bloom ha sedotto Viviana Ross che, stando alle ricostruzioni dei tabloid inglesi, avrebbe trascorso una notte nella stanza d'albergo con l'attore: la scintilla sarebbe scattata immediatamente tra i due e per il Daily Mail, Bloom avrebbe invitato la cameriera a raggiungerlo nella sua stanza, dopo aver terminato il suo turno. Peccato che la mattina seguente, la giovane si trovasse ancora nella stanza nonostante lui fosse già uscito per un impegno lavorativo, nello specifico un'intervista.

A scoprirla è stato il manager della star che le ha chiesto se lavorasse nella struttura alberghiera. Dopo poche ore, la Ross è stata licenziata, perché il regolamento dell'hotel vieta che i dipendenti abbiano questo tipo di relazioni con gli ospiti. La notizia è trapelata e la Ross (che su Instagram dice di essere un'aspirante attrice), intercettata da alcuni giornalisti ha descritto l'ex di Miranda Kerr come "un amante eccezionale".

LEGGI ANCHE: L'AMORE TURBOLENTO BLOOM-PERRY

L'attore si scusa con la cameriera
A spifferare tutto ai giornali è stato un amico della Ross, che al The Sun ha poi aggiunto altri dettagli, compresi quelli sulla telefonata di scuse intercorsa tra la cameriera e l'attore. "Orlando è un gentiluomo, non aveva idea di cosa fosse accaduto dopo che è andato via. Quella notte non si sono scambiati i numeri di telefono. Hanno trascorso una notte di passione insieme e nessuno dei due si aspettava che diventasse qualcosa di più di questo. Dopo l'accaduto, Orlando ha rintracciato il suo numero e ha chiamato la ragazza per assicurarsi che stesse bene. Le ha solo detto: ‘Mi dispiace per quanto accaduto'".


Twitter
Katy Perry e Orlando Bloom insieme al party seguito alla notte degli Oscar
Ti potrebbe piacere anche

I più letti