Obama è l'uomo più ammirato al mondo
JIM WATSON/AFP/Getty Images
Obama è l'uomo più ammirato al mondo
Società

Obama è l'uomo più ammirato al mondo

lo dice una ricerca di Gallup, alla vigilia dell'insediamento di Trump. Tra le donne Hillary Clinton supera Michelle Obama

E' ormai questione di ore: il presidente eletto Donald Trump prenderà il posto di Barack Obama alla Casa Bianca domani, 20 gennaio. Sarà il 45esimo presidente statunitense e, oltre a dover affrontare le questioni di politica interna ed estera più scottanti, dovrà vedersela con l'eredità di Obama, che proprio in queste ore risulta essere l'uomo più ammirato al mondo. A dirlo è il risultato di una ricerca, condotta da Gallup a dicembre e pubblicata adesso.

Se il sondaggio non sorprende i ricercatori, che avevano già testato il livello di gradimento del presidente uscente nel corso degli anni passati, di certo potrà meravigliare sapere che al secondo posto si trova però proprio Donald Trump (15% contro il 22% di Obama), davanti a Papa Francesco (4%). A seguire ecco poi l'ex candidato socialista alle primarie democratiche, Bernie Sanders (2%), risultato sconfitto nel duello con Hillary Clinton. Proprio lei, l'aspirante prima donna presidente, non figura nella classifica, perché composta da soli nomi maschili, mentre è stata indicata come il personaggio femminile più ammirato per il 15esimo anno consecutivo. La ex First Lady ed ex Segretario di Stato fa parte dell'elenco dal 1993, anche se nel 1995 e nel 1996 è stata superata da Madre Teresa di Calcutta, mentre nel 2001 da Laura Bush.

La classifica degli uomini
Tra gli uomini ci sono poi il Reverendo Billy Graham, Benjamin Netanyahu, il Dalai Lama, Bill Clinton, Bill Gates, Mike Pence, Ben Carson e Stephen Hawking, tutti con l'1% di preferenze, insieme a Warren Buffet e Joe Biden.

Nella storia delle rilevazioni di Gallup, solo Barack Obama e Dwight Eisenhower (nel 1952) figurano come presidenti eletti al primo posto in classifica. A scegliere Obama come personaggio più ammirato al mondo è stato il 50% degli elettori democratici, mentre il 34% dei repubblicani ha scelto Donald Trump.

La classifica delle donne

Tornando alle donne, al secondo posto si trova Michelle Obama (8% contro il 12% della Clinton), seguita da Angela Merkel e Oprah Winfrey (3%). In classifica, seppure distaccata, anche Kate Middleton e Angelina Jolie, che chiude la classifica.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti