Rich Fury/Getty Images
Società

MTV Video Music Awards: il meglio e il peggio del red carpet

Dominano gli outfit futuristici, ma vince sempre lo stile sobrio

L'immagine del lancio della serata degli MTV Video Music Awards avrebbe dovuto dirla lunga sulla cifra stilistica scelta dagli artisti per partecipare alla grande festa della musica che si è svolta al Fabulous Forum di Inglewood, California.

Astro-Katy Perry

Katy Perry, presentatrice e performer, in versione astronauta, infatti, ha in qualche maniera anticipato le scelte in fatto di outfit delle star.

Glitter, silver, tinte metallizzate e tante punte su reggiseni, abiti e spalline hanno strizzato gli occhi agli anni '80 quando i corpetti in stile Material Girl andavano per la maggiore.

Ritorno al passato

Il 2017 passerà alla storia come il ritorno al passato tra spalline importanti, abiti futuristici ed estremismo kitsch.

Colei che ha saputo trovare la giusta mediazione tra sguardo al futuro ed eleganza classica è stata Katy Perry sul palco con un abito bianco dal taglio a sirena con monospalla strutturata.

Bene anche le splendide Alessandra Ambrosio e Heidi Klum che non sbagliano un colpo e Mel B che con le paillettes paga il suo tributo alla fame di anni '80 del momento.

Bocciate senza appello Nicki Minaj e Gigi Gorgeous. Miley Cyrus in versione Greese ha convinto meno di Pink vestita da uomo (con figlia in coordinato).

Ti potrebbe piacere anche