Modella stressata? La sanità pubblica le regala un seno nuovo

E' successo in Inghilterra ad un'aspirante sosia di Katie Price

Barbara Pepi

-

Quattromila ottocento sterline. E' il prezzo del nuovo seno di Josie Cunningham, una 22enne inglese che per lavoro fa televendite e che ha come unico 'merito' quello di assomigliare alla provocante Katie Price.

Josie era molto simile alla Price in tutto tranne che nel decoltè. Questa 'grave mancanza' aveva causato alla giovane modella uno stress emotivo da ricovero ospedaliero. Visitata dai medici la sentenza è stata unanime. La signorina ha bisogno di un paio di boobs, tette - lo scrive il Sun - nuove.

E visto il grave stress emotivo che la calma piatta del suo petto le provocava la spesa per l'intervento deve essere sostenuta dalla sanità pubblica, cioè dai contribuenti di Sua Maestà.

Ora la ragazza è tornata decisamente 'in forma' e sfoggia un generosissimo decoltè accompagnato da un'altrettanto abbondante sorriso. La sua pagina facebook alla voce 'lavoro' recita: "la modella che ha avuto le tette gratis grazie al sistema sanitario nazionale"

josie2.jpg

"L'intervento mi ha cambiato la vita" ha raccontato al magazine britannico, "ora sono felice". Meno felici gli inglesi che nell'apprendere la notizia che ognuno di loro ha pagato un pezzetto del nuovo seno di Josie hanno alzato le barricate facendo una petizione per farsi restituire il denaro e hanno riempito di insulti la sua bacheca social.

Peccato che, però, la parola dei medici sia definitiva e che la loro diagnosi di 'grave strees emotivo' giustifichi la scelta dell'intervento. "Ora potrò finalmente posare in topless e bikini e diventare la sosia di Katie Price"  ha detto la ragazza. Contenta lei...

© Riproduzione Riservata

Commenti