Getty Images
Società

Miley Cyrus super "hot": bandiera messicana sul lato B

Nuovo scandalo (e probabili guai con la legge) per la pop star

Non c'è pace per Miley Cyrus. Questa volta la cantante pop ha deciso di superarsi: oltre all'ormai consueto twerking, questa volta  la bad girl ha deciso di esibirsi in uno show pieno di provocazioni, sfiorando l'incidente diplomatico. L'occasione era la festa dell'Indipendenza messicana e Miley Cyrus si è esibita sul palco di Monterrey, durante una delle tappe del suo Bangerz Tour. Dopo aver indossato un finto sedere in lattice e aver dato spettacolo con i ballerini che la affiancavano, con strofinamenti vari, ha assecondato proprio uno dei ragazzi sul palco, che ha preso la bandiera del Messico e l'ha passata in mezzo alle natiche della cantante, fingendo poi di colpirla con questa, a mo' di frusta.


Un gesto che però non è passato inosservato alle autorità messicane: un rappresentante dello Stato, infatti, dopo aver visto lo spettacolo (non si sa se di persona o meno) ha condannato il balletto, sostenedo che lede la dignità dello Stato e infanga un simbolo della Nazione. "Mi sono sentito veramente offeso e infastidito dal fatto che un'artista straniera senta che lei può venire qui e prendere in giro e deridere la nostra bandiera nazionale - ha spiegato l'uomo - Ha sfacciatamente preso in giro la nostra bandiera" ha aggiunto.

Ora la provocante Miley rischierebb anche la prigione, secondo Tmz, perché il Ministero dell'Interno messicano, su richiesta del legislatore di Stato, ha aperto un'inchiesta sul caso. La pop star rischierebbe quanto meno una multa per il suo comportamento irriverente, che parte da 1270 dollari. Ma più dei soldi, a impensierire Miley Cyrus potrebbero essere le 36 ore di reclusione che, secondo AFP, potrebbero essere comminate. In realtà, a finire dietro le sbarre potrebbe non essere in questo caso la cantante, quanto piuttosto il promotore del concerto. Insomma, anche stavolta Miley potrebbe cavarsela in extremis per la sua "bravata".

Ti potrebbe piacere anche

I più letti